home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.540.803 visualizzazioni ]
10/07/2012 9.55.53 - Articolo letto 5430 volte

I CANTI DELLA MADONNA DELLA BRUNA

Copertina di Magnificat. Canti Mariani dedicati a Maria SS. della Bruna Copertina di Magnificat. Canti Mariani dedicati a Maria SS. della Bruna
Media voti: I CANTI DELLA MADONNA DELLA BRUNA - Voti: 0
Un cd proposto dai Cantori Materani
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera Un cd per celebrare la Madonna della Bruna e la Festa del 2 luglio. A proporlo sono i Cantori Materani che hanno da poco ultimato questo lavoro composto da diciassette brani racchiusi nell’album dal titolo “Magnificat: canti mariani dedicati a Maria Santissima della Bruna”. La maggior parte dei brani sono eseguiti a cappella, mentre altri sono stati eseguiti con l’accompagnamento dell’organo. I brani sono tratti dalla tradizione mariana ed elaborati da importanti autori come don Valentino Miserachs, direttore a Santa Maria Maggiore a Roma, che è stato presente durante l’incisione del cd, il maestro Damiano D’Ambrosio e il cardinale Domenico Bartolucci. Il cd è stato prodotto dal Comitato Maria Santissima della Bruna. A dirigere i Cantori Materani, coro di cappella della Basilica Cattedrale di Matera, è stata Alessandra Barbaro. “Con questo cd – ha detto il presidente del Comitato della Bruna, Francesco Loperfido – la festa della Bruna sarà celebrata durante tutto l’anno e non solo per un giorno. Il Comitato ha accolto subito l’idea, grazie al grande entusiasmo dei Cantori Materani, anche perché parte del ricavato sarà destinato al Brancaccio per arredare una stanza di degenza. Il connubio musica ed immagine dà più forza alla memoria, che stimolata dai ricordi procura forti emozioni”. Attraverso questo interessante ed originale lavoro che fa leva sulla tradizione di quei canti interpretati, con profonda devozione, durante le processioni della Madonna, i Cantori Materani intendono “fermare nel tempo” brani che sono nel cuore dei Materani devoti. Ci sono, inoltre brani della tradizione cantati dai fedeli durante i giorni della novena che precede il 2 luglio. Ne sono un esempio “L’inno alla Madonna della Bruna”, attribuito a Vincenzo Ferroni, e la “Laude a Maria SS. della Bruna”. Quest’ultimo brano è l’unico che ha avuto una rielaborazione organistica: si tratta di un brano popolare, che il maestro Eustachio Barbaro (papà di Alessandra) ha ascoltato direttamente dalla gente, trascrivendone poi la melodia che non aveva mai avuto uno spartito. “Realizzando questo cd – ha detto Alessandra Barbaro – abbiamo voluto far emergere il sentimento religioso. Potevamo decidere se scrivere nuovi brani da dedicare alla Festa o fermare nel tempo quelli che da sempre fanno parte dell’immaginario collettivo materano, per divulgarli nelle parrocchie, per parlare della festa della Madonna della Bruna”. Ai canti della tradizione si affiancano inoltre canti gregoriani e versioni elaborate per coro polifonico dei brani “Nome dolcissimo”e del celebre “Dell’Aurora tu sorgi più bella”, brani sacri che accompagnano la Madonna durante l’ingresso nella Chiesa dell’Annunziata, nel rione Piccianello, dopo la tradizionale cavalcata. I canti polifonici sono diretti da Alessandra Barbaro, mentre i canti gregoriani sono diretti da Angelo Raffaele Sacco; la soprano solista è Maria Maddalena Barbaro, l’organista Giuseppe Cuscianna. Il cd è stato inciso nella Chiesa di San Francesco D’Assisi, grazie al sostegno del parroco Don Vincenzo Di Lecce. Il cd può essere acquistato al Comitato Maria Santissima della Bruna o contattando i Cantori Materani (www.cantorimaterani.it).
Giovanni Martemucci



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi