home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 92.297.005 visualizzazioni ]
16/09/2009 20.20.16 - Articolo letto 6663 volte

PARTE IL MUSEO DEMOETNOANTROPOLOGICO

PARTE IL MUSEO DEMOETNOANTROPOLOGICO PARTE IL MUSEO DEMOETNOANTROPOLOGICO
Media voti: PARTE IL MUSEO DEMOETNOANTROPOLOGICO - Voti: 0
Un progetto qualificante per la città
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera

Ha preso ufficialmente il via il progetto per la realizzazione del Museo DemoEtnoAntropologico nei Sassi. Nei giorni scorsi, infatti, la Fondazione Carical, parte attiva nel progetto al pari del Comune di Matera, ha trasmesso all'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato il bando di gara per l'incarico dello studio di fattibilità del Museo, ai fini della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Dopo la redazione da parte del comitato tecnico del documento di indirizzo, la Fondazione Carical ha così provveduto alla ricerca, sulla platea internazionale, di un soggetto idoneo e qualificato al quale affidare l’elaborazione del progetto industriale di fattibilità, che fosse definito nei suoi aspetti museologici, museografici, allestitivi, finanziari, gestionali e societari. “L’obiettivo è quello di costituire quel livello di dettaglio che consentirà all’Amministrazione Comunale di reperire risorse finanziarie per la realizzazione dell’opera – afferma il vice presidente della Fondazione Carical Vito Labarile -. E’ stato approntato un bando di qualità e un capitolato d’oneri che mette in risalto l’importanza dei requisiti soggettivi che il soggetto affidatario del progetto dovrà possedere”. Con questo passaggio, parte formalmente l’iniziativa che consentirà alla città di Matera di aumentare l’offerta culturale e il numero di visitatori. Il Sindaco Emilio Nicola Buccico ha espresso l’apprezzamento per l’impegno della Fondazione Carical, che ha affiancato l’Amministrazione Comunale nella realizzazione di un progetto tra i più qualificanti per una città come Matera, candidata a svolgere un ruolo di guida tra i siti rupestri di tutta Europa nell’ambito di un contesto volto alla costituzione di un grande archivio della memoria dei Sassi. “Per la nostra città si tratta di un ulteriore e importante passo in avanti ai fini della candidatura a capitale europea della cultura nel 2019”, ha concluso il Sindaco Buccico. Il termine per la presentazione delle candidature è fissato al 30 ottobre.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi