home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.027.872 visualizzazioni ]
05/07/2012 14.45.21 - Articolo letto 3540 volte

IL MOVIMENTO 5 STELLE CHIEDE “ZERO PRIVILEGI”

Beppe Grillo in piazza Beppe Grillo in piazza
Media voti: IL MOVIMENTO 5 STELLE CHIEDE “ZERO PRIVILEGI” - Voti: 0
Come previsto dallo Statuto Regionale
di GIANNI CELLURA
Basilicata Riportiamo una lettera del Movimento 5 Stelle indirizzata al Presidente del Consiglio regionale di Basilicata per chiedere che la discussione della proposta di legge di iniziativa popolare “zero privilegi” sia iscritta di diritto all’ordine del giorno del prossimo consiglio regionale come previsto dallo Statuto Regionale qualora sulle proposte di iniziativa popolare non sia stata presa alcuna decisione entro tre mesi dalla loro presentazione:


"Al Presidente del Consiglio regionale di Basilicata
Vincenzo Folino
 
Spettabile Presidente del Consiglio Regionale di Basilicata,
 
le scrivo in qualità di primo promotore – si legge nel documento - della proposta di legge di iniziativa popolare avente come oggetto le modifiche alla Legge Regionale 29 ottobre 2001, n. 38 “Testo unico in materia di indennità di carica, di funzione, di rimborso spese, di missione, di fine mandato e di assegno vitalizio spettanti ai Consiglieri Regionali della Regione Basilicata”.
 
Il 5 aprile scorso il comitato promotore della proposta di legge (che abbiamo per semplicità chiamato “Zero Privilegi”), costituito da attivisti del Movimento 5 Stelle, ha consegnato presso la Segreteria dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale 3.849 firme di cittadini lucani a sostegno della stessa.
 
L’Ufficio di Presidenza ha convalidato la proposta di legge validando 3.686 firme tra quelle raccolte e dichiarandone la regolarità ai sensi dell’art. 63 dello Statuto Regionale. Lo stesso Ufficio di Presidenza ha, quindi, trasmesso la delibera di convalida all’ufficio segreteria dell’assemblea regionale per l’assegnazione alla Commissione Consiliare competente, che avrebbe dovuto esaminare la proposta di iniziativa popolare ai sensi e per gli effetti della legislazione regionale vigente in materia (Regolamento interno del Consiglio Regionale di Basilicata, art. 66).
 
Rispettabilissimo Presidente, oggi 4 luglio, sono trascorsi tre mesi dalla data di presentazione della proposta di legge e pertanto, appellandomi agli artt. 66 e 67 dello Statuto della Regione Basilicata, le chiedo il rispetto della norma a riguardo: che la proposta di legge sia iscritta di diritto all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Regionale, discussa nella prima seduta, con precedenza su ogni altro argomento.
 
Statuto della Regione Basilicata. Titolo IX - Iniziativa popolare
Art. 66 - Entro tre mesi dalla presentazione della proposta di iniziativa popolare l'Ufficio di Presidenza, integrato ai sensi dell'articolo 22, iscrive la proposta nel calendario dei lavori del Consiglio
Art. 67 - Qualora sulle proposte di iniziativa popolare non sia stata presa alcuna decisione entro tre mesi dalla loro presentazione, la proposta è iscritta di diritto all'ordine del giorno del Consiglio e discussa nella prima seduta, con precedenza su ogni altro argomento.
 
Non essendoci più tempo utile per ascoltare il comitato promotore in sede di Commissione Consiliare ritengo necessario, egregio Presidente, che un rappresentante del comitato illustri la proposta di legge con apposita relazione all’atto di apertura dei lavori dell’assemblea, preliminarmente alla discussione della proposta di legge stessa.
 
Colgo l’occasione per salutarla e augurarle buon lavoro, possibilmente con zero privilegi.
Antonio Materdomini"



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi