home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.814.211 visualizzazioni ]
27/06/2012 20.35.50 - Articolo letto 3066 volte

BIANCHI (PD): da oggi chi produce meno rifiuti paga di meno

Raccolta differenziata dei rifiuti Raccolta differenziata dei rifiuti
Media voti: BIANCHI (PD): da oggi chi produce meno rifiuti paga di meno - Voti: 0
Nuovo regolamento sulla TARSU
Matera "Da oggi chi produce meno rifiuti pagherà di meno rispetto a chi produce più rifiuti, questo il commento del Consigliere Comunale del PD, Francesco Bianchi.
Infatti, continua Bianchi, adesso 4355 contribuenti, (circa il 78%)  che svolgono attività autonome, professionali e commerciali su 5621, pagheranno di meno per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. Per le altre 1266 utenze classificate “non domestiche”, grazie all’applicazione dei coefficienti minimi previsti dalla legge nazionale si ottiene il risultato di contenere al minimo gli aumenti della TARSU.
 
Per quanto riguarda le famiglie, invece, oltre alle riduzioni già previste nel nuovo Regolamento, il Consiglio Comunale ha approvato un ODG per estendere la riduzione del 30% a tutti i nuclei famigliari con reddito ISEE fino a 6.000 euro.
 
Al fine di rendere più equo il sistema di tassazione per lo smaltimento rifiuti, aggiunge Francesco Bianchi, si è provveduto ad aggiornare e incrociare le banche dati comunali che consentirà di fare emergere elusione ed evasione con un recupero circa 1.100.000 euro. Si raggiunge, quindi, anche l’importante risultato di portare il grado di copertura al 100% dei costi del ciclo integrato dei rifiuti con i proventi della TARSU      liberando oltre 700.000 euro delle entrate comunali per garantire il mantenimento di altri servizi essenziali.
 
“Pagare tutti per pagare meno ed in modo equo”, “chi inquina paga”, conclude Bianchi,  sono dunque i principi ispiratori della riforma della TARSU approvata dal Consiglio Comunale. Riforma che non era più rinviabile perché solo attraverso questa determinante innovazione si creano le condizioni per predisporre un servizio di raccolta e smaltimento rifiuti migliore, che garantirà una città più pulita, un netto aumento della raccolta differenziata e consentirà ulteriori risparmi per i cittadini virtuosi."



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi