home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.282.969 visualizzazioni ]
25/06/2012 18.26.18 - Articolo letto 3234 volte

Conclusa la manifestazione “Mare pulito per tutti”

Mare pulito per tutti Mare pulito per tutti
Media voti: Conclusa la manifestazione “Mare pulito per tutti” - Voti: 0
Un equipaggio di ragazzi diversamente abili ha solcato i mare dell’arco Jonico
Pisticci Si è conclusa la manifestazione denominata “Mare pulito per tutti” organizzata dalla Lega Navale Italiana sezione Matera-Castellaneta e dall’Assonautica Basilicata.
Un equipaggio di ragazzi diversamente abili ha solcato i mare dell’arco Jonico appulo lucano compreso tra Novasiri e Castellaneta Marina. In due giorni, assistiti dai volontari delle associazioni citate e dagli operatori del centro di riabilitazione OSMAIRM di Laterza e dell’associazione ADA (Associazione diversamente abili) di Altamura i hanno ragazzi compiuto un’impresa notevole dal punto di vista sportivo ed encomiabile sotto l’aspetto della tutela ambientale.
Hanno infatti prelevato campioni d’acqua in prossimità delle località balneari più frequentate e in delle foci dei fiumi incrociati. I campioni sono stati consegnati all’Istituto zooprofilattico di Puglia e Basilicata al fine di analizzarne il contenuto e conoscere così lo stato di salute dei nostri mari.
Alla cerimonia di presentazione dell’iniziativa sono intervenuti i rappresentanti delle associazioni organizzatrici nelle persone del Presidente della Sezione locale LNI Marco Pagano e del responsabile organizzativo dell’Assonautica Basilicata Carmelo Gagliardi, il responsabile dell’associazione diversamente abili di Altamura Vito Sardone e il responsabile amministrativo dell’Osmairm Guido Moramarco. Hanno portato inoltre il saluto delle amministrazioni locali, , l’assessore Angelo Garbellano della Provincia di Matera, il sindaco del Comune di Pisticci Dr. Vito di Trani e l’assessore Domenico Albano l’assessore Giuseppe Mitidieri del Comune di Novasiri,   il sindaco del comune di Bernalda avv. Leonardo Chiruzzi, gli assessori del Comune di Castellaneta, dr. Giuseppe Angelillo e Alfredo Cellamare.
Tutti si sono complimentati con le associazioni per la lodevole iniziativa che coinvolge l’intero arco jonico settentrionale oltre i confini meramente politici, e che ambisce a divenire nel suo intero protagonista dell’offerta turistica italiana, anche grazie alla presenza delle strutture ricettive realizzate ed in progetto a partire dal porto degli Argonauti che ha ospitato i convenuti. Il sindaco del comune di Pisticci Dr. Vito Di Trani ha sottolineato l’importanza delle iniziative che valorizzano il mare, come risorsa ambientale, perché generano anche  ricadute economiche per il territorio e per gli operatori turistici, invitando la Lega Navale e l’Assonautica a realizzare sempre più iniziative sul territorio anche con il supporto logistico dell’Amministrazione. Hanno fatto eco gli inviti degli altri amministratori. In particolare l’assessore Giuseppe Angelillo ha ricordato che con la Lega Navale Italiana il comune ha già sottoscritto un protocollo d’intesa ed in virtù di questo il sodalizio ha ottenuto la concessione di un’area di proprietà comunale prospiciente la spiaggia pubblica. L’assessore Giuseppe Mitidieri del comue di Novasiri ha ricordato che da ben dodici anni Novasiri ospita la regata organizzata dalla Lega Navale denominata “ Raid della Magna Grecia”. Il sindaco del comune di Bernalda avv. Leonardo Chiruzzi, si è reso disponibile ad intraprendere tutti gli ulteriori accordi di collaborazione oltre quelli già intrapresi in passato sia in campo ambientale che in campo turistico-sportivo. Una vera e propria gara di solidarietà nella promozione di attività a sfondo sociale.
Interessante contributo è stato portato dal delegato alle attività sportive della Lega Navale Matera-Castellaneta Pietro Annio Lo Franco, che ha fortemente voluto la realizzazione di questa iniziativa, dal rappresentante del Centro di educazione alla Sostenibilità Ambientale (CEAS) della Lega Navale dr. Carlo Trelle, che ha illustrato i progetti del centro e le opportunità di sviluppo sostenibile legate al diporto ed alle attività sportive nautiche nel mare e nelle acque interne. Il responsabile sport “per tutti” della Lega Navale Antonio Trevisani, ragazzo diversamente abile costretto su una sedia a rotelle a causa di un incidente stradale, ma allo stesso tempo abilissimo atleta, l’anno scorso protagonista di una traversata in kayack da Marina di Pisticci a Castellaneta Marina, quest’anno convocato alle selezioni per i campionati europei di wake-board per diversamente abili. Nel suo intervento Antonio Trvisani ha proposto una raccolta fondi a favore della FAIP, volta alla ricerca sulle cellule staminali e tutti i presenti hanno dato il loro prezioso contributo. Tra sorrisi, fotografie ed applausi sono stati poi finalmente premiati i ragazzi che si sono prodigati in questa indimenticabile esperienza di solcare il mare imbrigliando il vento con le vele. Ha chiuso la cerimonia Alessandro Liuzzi nelle veci del “padrone di casa” Porto degli Argonauti, omaggiando le associazioni organizzatrici con un presente riportante il logo dell’eccellente marina ed omaggiando i convenuti con un gradito rinfresco.
I risultati delle analisi dei campioni d’acqua verrà quanto prima reso noto dalla Lega Navale Italiana e dall’Assonautica. Le due associazioni insieme nel prossimo futuro hanno in programma la realizzazione del Raid della Magna Grecia, manifestazione di campeggio nautico sostenibile e regate amatoriali, giunto ormai alla dodicesima edizione, da realizzare su un percorso che si snoda tra Novasiri e Castellaneta Marina con partenza prevista per il 10 agosto prossimo da Marina di Pisticci.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi