home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.006.376 visualizzazioni ]
20/06/2012 20.32.14 - Articolo letto 2945 volte

IL NO ALLA TARSU DI TOTO E MANUELLO

Augusto Toto Augusto Toto
Media voti: IL NO ALLA TARSU DI TOTO E MANUELLO - Voti: 0
I due consiglieri contro gli aumenti del comune
Matera In merito alla ipotesi  di aumentare la TARSU, i Consiglieri Comunali Augusto Toto e Doriano Manuello, esprimono la loro totale contrarietà al provvedimento. “Non basta il Governo Monti che, dal suo insediamento, ha aumentato il prelievo fiscale dalle tasche dei cittadini in modo incontrollato, non basta  la Provincia di Matera che per l’anno in corso ha aumentato l’addizionale Provinciale sulla RC auto, anche il Comune di Matera vuole fare  la sua parte. Nelle delibere che la Giunta ha licenziato nei giorni scorsi, ha approvato l’aumento del 20% sull’occupazione di suolo pubblico e sui diritti sulle pubbliche affissioni, ha approvato le aliquote IMU applicando le tariffe massime previste dalla normativa ed ha approvato l’aumento delle nuove tariffe sulla tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Le nuove tariffe sulla TARSU approvate dalla Giunta,  prevedono per l’anno in corso la riduzione della tassazione su alcune utenze non domestiche come Autosaloni, Banche, Negozi di abbigliamento,Attività Industriali ed Artigianali con capannoni mentre per  Bar, Ristoranti, Pizzerie, Fiorai, Pescherie, Banchi di mercato di genere alimentari, Musei, Cinema, Negozi di ortofrutta e Associazioni hanno raddoppiato ed in alcuni casi triplicato la tassa; inoltre per quanto riguardano le utenze domestiche, ossia le civili abitazioni, i nuclei familiari composti da più di tre persone, saranno quelle maggiormente penalizzate dall’adozione di questo provvedimento, poiché saranno quelle che pagheranno di più. Siamo contrari primo perché l’aumento previsto, delle tariffe sulla TARSU, non porterà nelle casse comunali più introiti rispetto allo scorso anno, e secondo, il prelievo colpirà soprattutto alcune categorie imprenditoriali già in forte difficoltà e quei nuclei familiari più numerosi, dei quali, il più delle volte, fanno parte le persone che vivono un disagio sociale ed economico. In conclusione, invitiamo il Sindaco e l’intero Consiglio Comunale a  ritirare la delibera che modifica il Regolamento della TARSU con conseguente non applicabilità delle nuove tariffe”.


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi