home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 87.479.945 visualizzazioni ]
20/06/2012 20.13.38 - Articolo letto 3270 volte

PROGETTO DIDATTICO Informatica per la Libertà di Apprendere

Scolaro Scolaro
Media voti: PROGETTO DIDATTICO Informatica per la Libertà di Apprendere - Voti: 0
Il Campus è iniziato lunedì 18 giugno e terminerà venerdì 22 giugno
Basilicata Sono 14 ed hanno tutti un'età compresa fra i 9 e i 13 anni, i giovani partecipanti alla seconda edizione dei Campus informatici promossi dall'Associazione Italiana Dislessia (Aid) e dalla Fondazione Telecom Italia.
L'iniziativa, che in Basilicata si svolge in questi giorni all'agriturismo Mararanch di Castrocucco di Maratea, è rivolta a ragazzi con Disturbi specifici dell'apprendimento (Dsa) ed ha come obiettivo una maggiore familiarizzazione con gli strumenti informatici e multimediali. Pc portatili, mp3, microfoni, videocamere e fotocamere, a cui si aggiunge uno strumento "un po’ speciale" come la sintesi vocale, sono necessari ad un ragazzo dislessico per affrontare la scuola al pari dei normolettori. Permettere l'utilizzo di questi supporti informatici, in un luogo a stretto contatto con la natura e lavorando in gruppo, consente ai ragazzi con Dsa di rivedere le proprie modalità di apprendimento, attivare le proprie risorse e imparare con modalità alternative alle faticose attività di lettura e scrittura su supporti cartacei tradizionali.
Ed è su questa base che è stato ideato il progetto didattico “Informatica per la Libertà di Apprendere”, a cui i ragazzi possono accedere in maniera completamente gratuita grazie al completo finanziamento da parte di Fondazione Telecom Italia.
Un progetto che vede i ragazzi seguiti da un responsabile didattico, due tutor senjor, uno psicologo, un educatore, un referente della sezione Aid di Matera e da alcuni volontari.
“Quest'esperienza di lavoro di gruppo e con supporti informatici è importantissima per i nostri ragazzi – afferma Cristina Corazza, presidente della sezione Aid di Matera – vengono seguiti nelle attività da formatori Aid che li guidano in un percorso che, oltre a esplorare gli strumenti informatici, offre la possibilità di un confronto spontaneo sui vissuti emotivi derivati dal Dsa e sulle difficoltà affrontate a scuola”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi