home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.332.077 visualizzazioni ]
21/10/2008 19:00:00 - Articolo letto 5466 volte

Stagione teatrale

Media voti: Stagione teatrale - Voti: 0
Comune di Matera
di GIANNI CELLURA
Italia “Un programma di tradizione e innovazione che catturerà certamente l’interesse della città”. Così il Sindaco Emilio Nicola Buccico ha presentato la stagione teatrale di prosa 2008/09, allestita dall’Associazione culturale “Cose di Teatro e Musica” con la compartecipazione dell’Amministrazione Comunale ed in programma al Teatro Duni di Matera a partire da novembre. “Abbiamo deciso di ripristinare la stagione teatrale dopo un’assenza di otto anni – ha spiegato il Sindaco nella conferenza stampa al Comune -. Intraprendiamo oggi un percorso che si protrarrà nel tempo, in quanto in cantiere abbiamo tante idee. In questo percorso si inseriscono il recupero della Cava del Sole, che doteremo di un direttore artistico e arricchiremo di grandi opere, e l’istituzione della Scuola del Restauro, di altissimo livello e specializzazione che sarà complementare ai musei”. Il Sindaco ha annunciato le grandi novità che si inseriscono nella politica graduale di ispessimento della tradizione culturale della città dei Sassi. “Riprendiamo una tradizione di alto livello e ampio respiro con un cartellone più che rispettabile. Un cartellone che è stato determinato con il Comune di Potenza. E questo – ha aggiunto Buccico – è motivo di grande orgoglio per l’Amministrazione Comunale, in quanto un terreno di cultura va ad unificare le due città. Si tratta di un segnale forte che i due comuni capoluogo danno alla Basilicata e ai suoi comuni, nell’ambito di una unione e di un percorso comune che auspico sia fruttuoso. E non ci fermiamo qui. Ai dieci spettacoli di alto livello, tra cui spiccano quelli di Albertazzi e Castiglione, con Gomorra, che tra verranno rappresentati alle scuole per le finalità educative, vorremmo aggiungerne uno ulteriore fuori abbonamento per il mese di febbraio. Ed in tal senso stiamo lavorando per portare a Matera un grande del teatro come Giancarlo Giannini”. Il Sindaco ha concluso facendo un riferimento alle quattro compagnie dialettali materane, che l’Amministrazione Comunale intende far conoscere anche al di fuori dei confini cittadini, magari attraverso l’interscambio con quelle potentine. Il responsabile dell’Associazione culturale “Cose di Teatro e Musica” Dino Quaratino ha ringraziato i Comuni di Matera e Potenza, che, attraverso l’unificazione dei cartelloni, sono tornati protagonisti del territorio lucano e hanno lanciato il messaggio a tutti gli altri comuni per intraprendere un progetto ambizioso, ricordando anche che l’operazione ha consentito di abbattere i costi, che si aggirano in totale intorno ai 300 mila euro. “L’obiettivo è quello di entrare a far parte del circuito del teatro nazionale – ha aggiunto Quaratino -, e in tal senso prepareremo una brochure che sarà distribuita nei teatri nazionali”. Si comincia il 4 novembre con lo spettacolo “Romolo il Grande”, di Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini. Matera, 21 ottobre 2008


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




Commento
Il 21/12/2008, Milite_X ha scritto :
E' il solito provvedimento fatto in barba ad ogni barlume di razionalità. sia in termini di convenienza economica che di immagine. La direzione provinciale delle Poste, ha voluto fortemente questa chiusura, per ragioni politiche interne e di clientelismo.

 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi