home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.597.735 visualizzazioni ]
19/06/2012 20.27.54 - Articolo letto 9192 volte

DIGITALE TERRESTRE TRM: Copertura territoriale BASILICATA e PUGLIA

Digitale terrestre Digitale terrestre
Media voti: DIGITALE TERRESTRE TRM: Copertura territoriale BASILICATA e PUGLIA - Voti: 0
E attivazione servizio numero verde per informazioni e supporto tecnico
Matera Sia in Puglia che in Basilicata, da qualche settimana, lo switch-off dal segnale televisivo analogico a quello digitale terrestre è ormai stato completato. Anche Trm-Radiotelevisione del Mezzogiorno ha provveduto all'adeguamento della propria rete di alta frequenza ai nuovi standard tecnologici dettati dalla normativa in materia ampliando, tra l'altro, la copertura territoriale del proprio segnale, ora irradiato in tutta la Puglia, dove è visibile sul programma numero 171, e in tutta la Basilicata, dove è visibile, invece, sul programma 11.
Un intervento infrastrutturale importante è stato compiuto nei giorni scorsi con l'attivazione del ponte Pomarico-Metaponto, che permette la diffusione del segnale di Trm nel Metapontino e in gran parte della costa Jonica. Nei prossimi giorni invece, sempre a Pomarico, sarà ottimizzata la diffusione del segnale televisivo per mezzo di un'antenna omnidirezionale che garantirà una copertura a 360 gradi, riuscendo così a raggiungere perfettamente gli altri paesi situati al di là della Basentana (Ferrandina, Pisticci ecc.) oltre che la stessa Pomarico coi suoi dintorni.
Agli utenti della zona interessata, pertanto, è vivamente consigliato di effettuare nuovamente la sintonizzazione automatica dei canali in digitale terrestre per poter ricevere il segnale di Trm. Secondo un piano di ulteriore adeguamento, preventivamente approvato dal Ministero dello Sviluppo Economico, si arriverà nei prossimi giorni al completamento della copertura totale del territorio regionale
Come già accaduto nel resto d'Italia in passato, però, questo momento di transizione che potrà dirsi stabilizzato solo nelle prossime settimane, può provocare tutt'ora difficoltà di sintonizzazione o problemi di ricezione, spesso soltanto temporanei ma comunque sempre spiacevoli per l'utenza.
Per questo motivo si porta a conoscenza della popolazione interessata una iniziativa promossa dall'emittente con l'attivazione di uno specifico servizio telefonico informativo e di supporto con numero verde, totalmente gratuito per l'utenza, che risponde all'800-99-66-87.
Ogni richiesta tecnica in merito a Trm in digitale terrestre, pertanto, potrà trovare risposta rivolgendosi agli operatori di questo servizio, attivo dal lunedì al sabato, dalle ore 9 alle ore 19.
Nell'occasione Trm ricorda, alla sua utenza consolidata ed alla nuova che si avvicina da oggi alla fruizione della programmazione televisiva, i principali appuntamenti in palinsesto. L'informazione del Trm_G va in onda alle ore 13:40, alle ore 14:30, alle ore 19:30, alle ore 22:30, alle ore 0:30 e alle ore 2.00 Il notiziario del mattino, invece, va in onda ogni giorno, in moduli replicati continuamente, dalle ore 7 alle ore 9. Il martedì, il giovedì e la domenica, in coda ad ogni edizione del telegiornale, è prevista una rubrica di approfondimento con ospite in studio denominata “Dieci minuti” a cura di Giovanni Scandiffio. Dal lunedì al sabato, alle ore 14 e, in replica, alle ore 20 e alle ore 9 del giorno successivo, va in onda la rubrica “Cuccuruccù” di e con Emanuele Giordano. Il palinsesto è poi ricco di rubriche informative, musicali e di attualità.
Nei prossimi mesi sarà infine arricchita la programmazione a cura dell'emittente con i nuovi canali offerti dal multiplex digitale: TRM h24 (canale 111), TRM STORY (canale 210), TRM EDU (canale 601) TRM ART (canale 602), TRM SHOW (canale 603).
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




verità o fantasie
Il 11/12/2012, pingo.palline ha scritto :
noi utenti capiamo lo sforzo "economico-tecnologico" ma prima di fregiarsi del titolo di "tv regionale" bisogna dimostrarlo sul campo. ad esempio nei comuni del metapontino, il mux lucano di TRM MATERA non si vede, neanche se piangi in cinese; solo TRM si vede su uhf 53 h, grazie al mux TELEDEHON, che trasmette da Trazzonara-Martina Franca. meditate gente.

 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi