home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 87.535.071 visualizzazioni ]
31/08/2009 9.30.27 - Articolo letto 6190 volte

FESTIVAL MIFAJAZZ BIG BAND 2009

FESTIVAL MIFAJAZZ BIG BAND 2009 FESTIVAL MIFAJAZZ BIG BAND 2009
Media voti: FESTIVAL MIFAJAZZ BIG BAND 2009 - Voti: 0
È il primo evento europeo interamente dedicato ad orchestre jazz
di SARA SARCUNI
Matera

L’Associazione MIFAJAZZ, impegnata da diversi anni nella didattica e nella promozione della musica jazz, si mette in gioco anche questa estate con il festival MIFAJAZZ BIG BAND 2009. È il primo evento europeo interamente dedicato ad orchestre jazz. Indubbiamente, una grande opportunità, se non l’unica, nel panorama europeo ed internazionale al momento.
MIFAJAZZ BIG BAND 2009 è una sfida ambiziosa per l’associazione lucana, ma è un obbiettivo raggiunto grazie alle forze interne del team operativo di MIFAJAZZ, che ha lavorato alacremente alla riuscita della manifestazione. La Direzione Artistica è affidata a Dino Plasmati, Enzo Appella e Pino Ciannella. Il coordinamento e la segreteria organizzativa è curato da Paolo Falcicchio. Il festival prevede quatto giorni intensi di musica ed eventi ad essa collegati che animeranno diverse piazze e luoghi della città. Da sempre, tra gli obbiettivi di MIFAJAZZ, c’è la promozione della città e delle sue tante bellezze, quale cornice ideale per dare valore aggiunto ai talenti e alle capacità locali. Il via è fissato per il 31 Agosto alle 10:30 presso la Sala Levi di Palazzo Lanfranchi, con la Conferenza Stampa di presentazione del MIFAJAZZ BIG BAND 2009.
Sempre presso la Sala Levi, alle 17:30, avrà luogo il primo dei quattro incontri denominati JAZZ TODAY, tavole rotonde aperte a tutti, in cui interverranno esperti, giornalisti e musicisti per interrogarsi e discutere sulle direzioni della musica oggi.
La cura di questi incontri è affidata a Fabio Ciminiera, giornalista pescarese, tra i responsabili del portale JAZZ CONVENTION. Sua la firma del libro Le rotte della Musica, i suoni del Mediterraneo, edizioni Ianieri, presentato anche a Matera in occasione del festival. Gli eventi della serata partiranno alle 19:00 in Piazza Vittorio Veneto, dove la simpatica marching band degli AMABASSADOR raccoglierà spettatori e curiosi, per accompagnarli alle ore 21 in Piazza San Pietro Caveoso, dove sul palco si incontreranno due big bands. Ad aprire il festival saranno i padroni di casa, la LJP Big Band, 18 elementi lucani e pugliesi,già noti al pubblico materano, che daranno il benvenuto in musica alla prima orchestra ospite del festival: la UNIBIGBAND di Innsbruck, Austria.

Fondata nel 2004, dietro la direzione del maestro Martin Ohrwalder, l’orchestra è cresciuta notevolmente a livello artistico, acquistando sempre più notorietà non solo tra il pubblico austriaco.
Sul palco anche due cantanti: Reena Winters e Franziska Glöckl. Per chi avrà voglia di ascoltare ancora musica, ci saranno ogni giorno le jam sessions Round Midnight dei musicisti presso il Vicolo Cieco, in via Fiorentini. Il 1 Settembre sarà il turno della marchigiana COLOURS JAZZ ORCHESTRA, diretta da Massimo Morganti. Nata nel 2002, questa orchestra ha subito dimostrato il suo valore, attraverso concerti, incisioni discografiche ed ospiti del calibro di Kenny Wheeler, notissimo trombettista e compositore jazz. Teatro naturale dell’evento sarà il suggestivo giardino delle Monacelle, tra i partner dell’evento.
La bella Piazza San Giovanni farà da cornice il 2 settembre alla PERUGIA JAZZ ORCHESTRA. Guidati dalle note dirette da Mario Raja, gli astanti faranno un viaggio, piacevole e a tratti insolito, attraverso il variegato mondo del jazz.
Sul palco dell’Auditorium “R. Gervasio” si sprigionerà l’energia della big band di Maurizio Rolli, I ROLLI’S TONES, che con i particolarissimi arrangiamenti jazz di brani rock appagheranno anche i palati degli amanti della musica più giovani.
Una chiusura particolare utile a sottolineare che la musica è un trait d’union unico, un linguaggio capace di superare le barriere linguistiche, territoriali e di genere. È un Arte delicata, va rispettata, curata. Va studiata e va diffusa con cognizione, soprattutto, per evitare che, data la facilità con cui si può fare musica, non ne perda in qualità.
Proprio per questo, sin dagli inizi, MIFAJAZZ, riserva uno spazio importante alla didattica e all’approfondimento tecnico-teorico. In occasione del MIFAJAZZ BIG BAND 2009 si terrà un workshop di Armonia, Orchestrazione ed Arrangiamento con il Maestro Luigi Giannatempo. Il corso è aperto a musicisti ed appassionati che, il 3 settembre, avranno la possibilità di esibirsi nei lavori studiati durante il seminario. Ci sarà posto anche per i piccoli musicisti di domani con due appuntamenti appositamente studiati per loro. JAZZ FOR KIDS è un mini corso interattivo, in cui i bambini conosceranno il jazz, la sua storia e gli strumenti musicali che lo caratterizzano.
Ci sarà anche un laboratorio di percussioni che permetterà loro di costruire, con del materiale da riciclo, piccoli strumentini. Perché anche la musica può essere eco-sostenibile. Luogo di questi appuntamenti sarà l’Hotel San Domenico, sempre sensibile e disponibile ad aprire i suoi spazi alla musica e alla cultura.
Tutte le altre informazioni e i moduli d’iscrizione sono disponibili sul web, al sito
www.festivalmifajazzbigband.com, oppure si può scrivere a mifajazz@libero.it o chiamare al numero 329-7263341 (segreteria organizzativa).
Insomma, quattro giorni di full immersion nella musica jazz. Quattro giorni di fervida attività e di pregnanti scambi formativi di cui si potrà solo beneficiare. Quattro giorni di appuntamenti importanti, in cui tutta la città viene coinvolta per aprire, davvero, le porte alla Cultura e mettersi in gioco per diventarne, chissà se già nel 2019, ambasciatrice.
Sara Sarcuni




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi