home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.171.849 visualizzazioni ]
30/05/2012 14.50.23 - Articolo letto 2922 volte

Presentata la festa dei numeri primi

Presentazione della festa dei numeri primi Presentazione della festa dei numeri primi
Media voti: Presentata la festa dei numeri primi - Voti: 0
Un viaggio nel tempo per scoprire i segreti dell’antichità
Matera Nella cornice suggestiva degli Ipogei di S. Francesco i visitatori potranno entrare nel magico mondo di Pitagora e della Scuola Pitagorica attraverso un percorso di presentazione dei prodotti culturali innovativi “ideati” sulla base degli studi del filosofo matematico :

1 Tappa :  “METAPONTO AI TEMPI DI PITAGORA”
Il visitatore farà un viaggio nella storia di circa 2.500 anni con una mappa virtuale del sito archeologico di Metaponto così come appariva ai visitatori nel periodo in cui Pitagora vi fondò la Scuola Pitagorica (VI secolo a.c.), periodo di massimo splendore economico, sociale e culturale di Metaponto.Gli ospiti saranno accompagnati dal personaggio Pitagora che, mostrando la mappa e il suo percorso, narrerà la storia dei luoghi ed alcuni episodi significativi della sua vita e dei suoi studi.
2° Tappa:  LA MUSICA DELLE SFERE
La musica delle sfere, detta anche armonia delle sfere (dal latino: musica universalis), è un antico concetto filosofico che interpreta le proporzioni dei movimenti dei corpi celesti –sole, luna e pianeti- come una sorta di musica, non udibile, ma sotto forma di concetto armonico e/o matematico. L’origine del concetto è fatta risalire al matematico e astronomo Pitagora, che elaborò una filosofia per metà mistica e per metà matematica con un sistema numerologico associato (fondamenti della Scuola Pitagorica).Ilpercorso didattico, che sarà allestito con musica e immagini proiettate su uno schermo,si propone come un’occasione di arricchimento culturale del visitatore e si configura come una piccola guida all'ascolto.
3° Tappa IL PITAG.OCA : IMPARARE GIOCANDO
Il PITAG.OCA è un prodotto ludico-didattico rivolto a  studenti di scuole elementari e medie. I giovani studenti potranno giocare in squadre su un tappeto animato con tematiche relative a tre ambiti: archeologia, musica e matematica, avvalendosi di rebus, puzzle, attività manuali  e visive, giochi di abilità che consentiranno un contatto diretto con il mondo pitagorico.
 
CORSO DI F.P. “ESPERTO DI MARKETING E PRODOTTI CULTURALIINNOVATIVI”
 
 
 
ABSTRACT
 
FINALITA’ DEL CORSO
 
Il percorso formativo è inserito nell’ambito del Progetto “La Rete dei Numeri Primi : Strategie Formative ed Occupazionali nel Mediterraneo di Pitagora”, che è un progetto integrato di Formazione Professionale e Valorizzazione del Patrimonio Culturale dell’area Ionica in sinergia con il sistema Archeologico della Grecia e in particolare di Atene, attraverso la creazione di una Rete Transnazionale e Interregionale. Il Progetto è mirato a fornire nuove competenze professionali per l’Occupazione e il Lavoro autonomo nel settore culturale-turistico anche in un contesto internazionale. La strategia formativa ed occupazionale del Progetto si basa sul binomio Cultura – Scienza come elemento di identità culturale del territorio e sulla valorizzazione della figura storica del filosofo e matematico Pitagora, quale Testimonial del sistema archeologico classico del bacino Mediterraneo, per un programma di sviluppo di turismo culturale e scolastico (servizi e prodotti culturali con utilizzo di tecnologie digitali per parchi ludico-didattici, per l’entertainment e il tempo libero). Per questo il Progetto ha coinvolto Partner di area Culturale, di area Scientifica e di area internazionale, insieme ai quali i corsisti saranno direttamente impegnati nella elaborazione di una proposta programmatica per la valorizzazione del sistema archeologico del Mediterraneo e definizione di attività e prodotti culturali a scopo turistico.
 
 
I PARTNER
 
Il Progetto sarà realizzato in ATI con l’Associazione Circolo Culturale La Scaletta, l’Associazione Archeoclub D’Italia Siritide e il Consorzio Mediterraneo (Consorzio di Operatori Turistici).
Di seguito si riporta una rappresentazione grafica della Rete di Partner costituita, coerente con le tre aree tematiche strategiche del Progetto:
-      CULTURA (Pragma Group, Soprintendenza, Ass. La Scaletta, Ass. Archeo Club d’Italia “Siritide”, Econometrica - Grecia);
-      SCIENZA (Agenzia Spaziale Italiana, Enea, Metapontum Agrobios, Artedata, Il Giardino di Archimede - Toscana);
-      MARKETING CULTURALE E TERRITORIALE (Consorzio Mediterraneo, Parco Archeologico Murgia Materana, Il Giardino di Archimede - Toscana).

LA FIGURA PROFESSIONALE
v  La figura professionale soddisfa l’esigenza di una professionalità esperta nel marketing culturale e nell’ideazione/progettazione di servizi e  prodotti ludico – didattici a scopo  turistico e rivolti ad un segmento culturale – turistico in forte crescita (attrattori culturali quali musei, parchi, cittadelle, ecc,).
 
L’ Esperto di Marketing e Prodotti Culturali Innovativi:
v  applica metodologie, tecniche e strumenti di ricerca sociale per l’analisi dei fenomeni culturali;
v  applica gli strumenti del Marketing alla filiera culturale e turistica del territorio,
v  Promuove, in raccordo con gli altri attori sul territorio (pubblici e privati), l’ideazione e progettazione di programmi di valorizzazione e promozione culturale per la fruibilità turistica;
v  Definisce il “prodotto” sulla base del patrimonio delle risorse culturali del territorio e della sua identità;
v  Programma e sviluppa le azioni di marketing del “prodotto” relativo al territorio ed alla filiera culturale e turistica;
v  Esegue l’analisi della fattibilità economica e produttiva dei “prodotti”;
v  Sviluppa piani di comunicazione per il lancio di nuovi prodotti e servizi;
v  Organizza eventi.
La figura professionale sarà in grado di ricercare, analizzare e mettere a valore le risorse culturali del sistema archeologico classico e fare strategie per ideare e offrire nuovi servizi e prodotti culturali attraverso azioni di marketing culturale. A questo scopo il percorso prevede in prevalenza lo sviluppo di attività pratiche quali i Laboratori dedicati all’ideazione di prodotti culturali e lo stage/visite guidate/scambi transnazionali e interregionali mirati ad acquisire capacità di realizzazione dei prodotti culturali.
 
 
 
DESTINATARI
Persone disoccupate o inoccupate in possesso di LAUREA (triennale, specialistica/magistrale, vecchio ordinamento o titolo equipollente rilasciato da Università straniera) nelle seguenti materie : umanistiche, giuridico-economiche, tecnico-scientifiche.
L’apertura a tre diversi indirizzi di studio risulta coerente rispetto alle competenze professionali che saranno fornite dal corso, in relazione a due fattori :
 
1. il corso si configura come specialistico post – laurea fornendo conoscenze e abilità che prescindono dai percorsi di laurea e che non sono previste in nessun corso di laurea vigente;
2. in tal senso si dà la possibilità a coloro che desiderano lavorare in contesti culturali e turistici di conseguire una specializzazione utile per acquisire e/o integrare e/o perfezionare competenze necessarie per assumere ruoli tecnici, dirigenziali e/o imprenditoriali nell’ambito del settore culturale e turistico).
 
 
PIANO FORMATIVO
 
Numero partecipanti:  16
Sede di svolgimento:
-  Fase d’Aula presso la sede operativa di Pragma Group srl – Via Degli Aragonesi, 36  MATERA
 
Durata complessivan. 1000  ore così articolate:
 
- Formazione d’aula (n. 420 ore):
- Ore teoria :
Patrimonio Culturale – n. 80 ore,
Marketing culturale - n. 130 ore,
Ideazione prodotti culturali – n. 40 ore,
Ideazione prodotti culturali con Tecnologie multimediali – n. 80 ore,
Promozione della Filiera culturale – n. 30 ore,
Lingua inglese – n.54 ore,
Valutazione finale – n. 6 ore.
Laboratori  Formativi Interattivi( n. 180 ore): officina per costruire proposte e ideare prodotti culturali sul binomio Cultura – Scienza : Laboratorio Cultura, Laboratorio Scienza, Laboratorio Arte – Musica.
Sede di svolgimento:
- Fase d’Aula presso la sede operativa di Pragma Group srl – Via Degli Aragonesi, 36  MATERA. I Laboratori potrebbero essere svolti anche presso le sedi dei Partner Culturali dell’ATI : Circolo Culturale La Scaletta, Archeoclub D’Italia Siritide.
 
 Stage, Visite guidate e Scambi Trasnazionali /Interregionali(n. 300 ore) :
Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata – sedi regionali, Parco Archeologico della Murgia Materana - Matera, Artedata – Matera/Firenze, Metapontum Agrobios, Enea, Agenzia Spaziale Italiana – Matera, Circolo Culturale La Scaletta- Matera, Archeoclub D’Italia Siritide - Policoro, Consorzio Mediterraneo Matera. Sono previsti scambi transazionali/interregionali e visite guidate presso la Società Econometrica – Atene (Grecia) e il Consorzio Universitario Giardino di Archimede (Firenze – Toscana) per un totale di 10 giorni.
 Promozione dell’Occupazione (n. 100 ore): accompagnamento verso il lavoro dipendente e il lavoro autonomo con assistenza all’inserimento lavorativo e/o per lo start up di impresa o lavoro autonomo.
Certificazione finale: rilascio di Attestato di Specializzazione“Esperto del Marketing e Prodotti Culturali Innovativi” coerente con la Classificazione ISTAT Unità Professionale 3.3.3.5.0.
 
OPPORTUNITA’ OCCUPAZIONALI
La formazione di una  figura professionale esperta di marketing culturale e prodotti culturali innovativi per il tempo  libero, risponde a reali fabbisogni espressi dal nuovo mercato culturale - turistico ma soprattutto interpreta le nuove strategie della programmazione regionale turistica che il Piano Turistico Regionale ha tradotto nell’offerta di Pacchetti Integrati di Offerta Turistica (PIOT).
E’ in questa direzione che vanno inquadrate le opportunità di lavoro dipendente e/o autonomo della figura professionale, in relazione ai seguenti elementi strategici:
a.    crescente domanda dei servizi e prodotti legati all’entertainment (gioco, divertimento, relax,spettacoli). In Basilicata, secondo uno studio del 2006 del MOSA di Matera, i turisti presenti rilevano carenza di opportunità per il tempo libero e lo svago (si pensi ai numerosi grandi e internazionali villaggi presenti sulla costa jonica che registrano la presenza di famiglie e bambini) oltre che per le infrastrutture e la mobilità interna
b.    aumento, a livello nazionale e internazionale, dell’offerta di edutainment (educazione e divertimento). Secondo i dati forniti dal rapporto Svimez “L’Industria turistica nel Mezzogiorno” - 2006, i parchi divertimento rappresentano un segmento in forte espansione.
 
Nota: Ulteriori informazioni per le modalità di candidatura sono contenute nel relativo bando di reclutamento.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi