home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.838.013 visualizzazioni ]
29/05/2012 18.11.03 - Articolo letto 3429 volte

Aree Paip, le imprese assegnatarie potranno riscattare i suoli

Cartelli pubblicitari alla Zona Paip di Matera Cartelli pubblicitari alla Zona Paip di Matera
Media voti: Aree Paip, le imprese assegnatarie potranno riscattare i suoli - Voti: 0
Plauso di Confapi e Cna
Matera Il Consiglio Comunale di Matera nella odierna seduta mattutina ha approvato il provvedimento predisposto di concerto dagli Assessori al Patrimonio ed alle Attività produttive Rocco Rivelli e Silvia Vignola grazie al quale gli imprenditori ubicati nelle due zone Paip cittadine potranno procedere al riscatto dei suoli precedentemente assegnati dall’Amministrazione Comunale con il diritto di superficie.
Il complesso iter avviatosi nel gennaio 2011 vede il suo positivo approdo nel consiglio comunale di quest'oggi - si legge nella nota congiunta delle due Associazioni -al termine di un proficuo confronto, oggetto di diversi incontri nella sede Comunale, anche alla presenza del Presidente della Commissione Attività Produttive Gianfranco De Palo. Pertanto le due Associazioni non possono che esprimere un sincero apprezzamento e plauso per l'operato del Comune di Matera

Approvata dal Consiglio comunale di Matera una delibera che risolve la questione dei suoli del P.A.I.P. di via La Martella
Nota del consigliere comunale Gianfranco De Palo, presidente della Commissione Attività Produttive del Comune
 
Il Consiglio comunale di Matera, su proposta della Commissione Attività Produttive del Comune presieduta dal consigliere Gianfranco De Palo, ha approvato oggi una delibera, con esecutività immediata, che risolve la nota questione legata alla cessione a privati delle aree comunali ricadenti nell’ambito del P.A.I.P. di via La Martella. Il risultato arriva a seguito delle consultazioni con le associazioni di categoria e con i cittadini degli scorsi giorni e, grazie alla collaborazione degli assessori Rivelli e Vignola.
 
“E’ fondamentale –afferma De Palo- garantire a tutti gli operatori del settore produttivo una sicurezza ad operare su immobili di proprietà anziché su immobili in diritto di superficie consentendo loro  di essere, in breve tempo, liberi da ogni vincolo. Nello specifico, a fronte di una indagine condotta da questa Commissione, circa il 30% degli immobili della zona P.A.I.P. sono gravati dal diritto di superficie. Si è pensato allora di fare di necessità virtù e consentire ai proprietari degli immobili di avere titolarità piena dei locali in cui svolgono attività d’impresa e al tempo stesso garantire al Comune delle entrate in questa situazione di forte calo dei trasferimenti statali. L’atto deliberativo approvato oggi, è un atto partecipato, grazie, al pieno coinvolgimento sia delle associazioni di categoria che della società civile. Un atto al quale ha dato il suo contributo tecnico e normativo il dirigente del settore Patrimonio, l’ingegner Tataranni e il personale del settore, oltre agli assessori Rocco Rivelli e Silvia Vignola. Si risolve dunque dopo circa vent’anni una questione burocratica che permette di consegnare alle imprese la piena proprietà di aree nelle quali si è svolta e si svolge una importante attività artigianale che, non dobbiamo dimenticarlo, ha consentito lo sviluppo e la realizzazione della nostra comunità”.
 
“Sono molto soddisfatto –conclude De Palo- per il lavoro svolto, anche perché è stato condotto, senza distinzioni di parte, all’insegna della estrema necessità visti i tempi di crisi. Con questa delibera si da agli stessi operatori economici un maggior impulso allo sviluppo che auspico nel segno del naturale rinnovamento e della forte volontà di continuare ad operare nonostante la drammatica situazione”.

Suoli Paip, da diritto di superficie a diritto di proprietà
 
Il Consiglio comunale di Matera ha approvato a maggioranza (22 favorevoli, 4 astenuti) una delibera con la quale si trasforma il diritto di superficie in diritto di proprietà nella aree del Paip. Lo rende noto l’assessore al Patrimonio, Rocco Rivelli, che esprime soddisfazione per questa decisione “che consentirà alle imprese insediate nel Paip di assumere la proprietà di quel 30 percento di suoli per ciascun lotto che all’epoca venne assegnato per l’insediamento di attività produttive”.
Infatti, quando venne approvato il Piano di insediamento attività produttive (Paip) il Comune di Matera assegnò il 70 percento di ciascun lotto in diritto di proprietà e il 30 percento in diritto di superficie. “Questa amministrazione comunale – afferma Rivelli – venendo incontro alle richieste degli imprenditori ha quindi deciso di trasformare il diritto di superficie in diritto di proprietà. In questo modo le imprese interessate non solo avranno la possibilità di aprirsi al mercato con maggiore facilità, ma anche di avere relazioni più semplici con gli istituti di credito in caso di richiesta mutui o di leasing. Un provvedimento importante in un momento di crisi economica come quello che stiamo attraversando sul nostro territorio e, in generale, nel Paese”.
Rivelli nel sottolineare la proficua collaborazione dell’assessore comunale alle Attività produttive, Silvia Vignola, ringrazia i componenti delle commissioni consiliari al Bilancio e alle Attività produttive, oltre all’intero Consiglio comunale per l’importante traguardo raggiunto.
Il prezzo per il passaggio da diritto di superficie a diritto di proprietà è stato fissato in 12 euro a metro quadro.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi