home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.546.253 visualizzazioni ]
29/05/2012 16.14.38 - Articolo letto 2638 volte

Troppi i consigli regionali chiusi per mancanza di numero legale

Politici lucani Politici lucani
Media voti: Troppi i consigli regionali chiusi per mancanza di numero legale - Voti: 0
Nota del Consigliere Regionale Luca Braia
Basilicata "I consigli regionali terminati per la mancanza di numero legale - riporta la nota a firma del consigliere regionale Luca Braia - , sono diventati troppo numerosi per considerarli dei semplici "incidenti di percorso" e quindi non meritare una attenta ed approfondita riflessione.

Se è assolutamente vero che spetta alla maggioranza garantire la presenza in aula di almeno sedici consiglieri utili a mantenere la regolarità delle sedute e soprattutto per votare gli atti previsti dall'ordine del giorno, è pur vero che anche ai consiglieri appartenenti alle cosiddette "minoranze" che sistematicamente e tatticamente in prossimità di una votazione, sfilano la scheda, pur essendo presenti in aula, si deve chiedere un po' più di senso d responsabilità utile se non altro a votare gli atti regolarmente passati in commissione che giungono in aula per la relativa approvazione.

Se può considerarsi comprensivo, anche se non totalmente giustificabile, che per utilità politica, "le minoranze" facciano emergere il limite della tenuta politica, in questo periodo accentuata, dell'attuale maggioranza, non è ne comprensibile nè giustificabile che in ogni consiglio alcuni esponenti della stessa, senza apparente giustificabile motivo, facciano a turno ad abbandonare l'aula creando le condizioni per lo scioglimento delle sedute.

Ritengo che tali atteggiamenti non siano più tollerabili; fanno accumulare solamente dannosi ritardi e quando, come nello specifico, riguardano atti fondamentali come l'approvazione del bilancio di previsione, in questo caso dell'Arpab, la non approvazione, mette a rischio i pagamenti degli stipendi dei dipendenti, lo svolgimento delle attività per le quali essa é preposta e nel caso di specie non rende possibile l'acquisizione alle proprie dipendenze di una parte consistente di tecnici rivenienti dalla società Agrobios, che attendono con ansia la loro nuova destinazione, così come deciso dal consiglio regionale con l'ultima legge di bilancio.

Ho convenuto pertanto, con il presidente De Filippo, la necessità di una convocazione urgente di un vertice di maggioranza per comprendere fino in fondo quali sono i punti critici e gli eventuali dubbi da risolvere o dissipare, al fine di riprendere speditamente l'attività delle commissioni e quella consiliare e proseguire celermente l'iter di discussione dei numerosi provvedimenti che attendono oramai da troppo tempo di essere affrontati e quindi licenziati."



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi