home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.604.690 visualizzazioni ]
24/05/2012 11.28.18 - Articolo letto 5007 volte

E’ nata l’Associazione Regionale Allevatori di Basilicata

Podoliche Podoliche
Media voti: E’ nata l’Associazione Regionale Allevatori di Basilicata - Voti: 0
A seguito dell'unificazione delle due APA di Matera e Potenza
Basilicata Il processo di unificazione delle due APA di Matera e Potenza in un’unica struttura regionale è giunto a compimento. Il giorno 21 maggio 2012, infatti, con la stipula dell’atto costitutivo presso lo studio notarile Racioppi di Potenza, si è costituita ufficialmente l’A.R.A., l’Associazione Regionale Allevatori di Basilicata.
Essa  prende il posto delle due realtà provinciali che per oltre cinquant’anni hanno costituito la struttura del Sistema allevatori lucano,con il compito di continuarne il prezioso lavoro al servizio delle aziende zootecniche.   
Il via libera alla razionalizzazione organizzativa del Sistema, lo ricordiamo, fu dato con molta convinzione dalle assemblee dei soci delle Associazioni Provinciali Allevatori di Potenza e di Matera tenutesi agli inizi di febbraio, nella consapevolezza che un adeguamento era necessario per meglio rispondere alle esigenze della zootecnia lucana e alle problematiche che il particolare momento economico poneva dinanzi anche al settore primario.
Ora si apre un  importante e delicato processo di riorganizzazione che ha come obiettivo la razionalizzazione della spesa e la qualificazione ulteriore dei servizi. Obiettivo che sarà perseguito garantendo  la rappresentanza dei territori e la continuità degli attuali standard dei servizi in tutti gli allevamenti, nel  perseguimento degli obiettivi prioritari del sistema. Essi, lo ricordiamo, sono: mantenimento del presidio operativo e associazionistico, riduzione dei costi e riqualificazione dei servizi verso le imprese zootecniche, conquista della fiducia del consumatore verso il prodotto "made in Italy" e specificamente del “made in Basilicata”, estensione dei servizi presso tutte le imprese zootecniche, armonizzazione della presenza dell'allevamento sul territorio nel rispetto dell'ambiente, conciliazione delle esigenze di sicurezza alimentare e benessere animale con la redditività dell'impresa, allargamento delle competenze alle nuove richieste in ordine alla sicurezza alimentare, al benessere animale, alla tracciabilità, nonché –infine- l’integrazione delle attività di miglioramento genetico con le attività di assistenza tecnica. 
Questo percorso di regionalizzazione delle APA appena concluso è stato anche voluto e sollecitato dal Ministero delle Politiche Agricole e dalla Regione in considerazione delle sempre più ridotte disponibilità finanziarie disponibili. Esso sarà sicuramente utile al conseguimento di economie gestionali ma servirà, soprattutto, all’ottimizzazione ulteriormente della qualità dei servizi resi alla zootecnia della Basilicata. Una migliore organizzazione, che coniugando il necessario contenimento dei costi con una maggiore qualificazione dei servizi, consentirà  al Sistema Allevatori di fare un salto in avanti ed estendere e rafforzare le proprie competenze operative per meglio affrontare le difficili sfide future del settore. 
Il primo Comitato Direttivo della costituenda ARA è così composto: Ferramosca Palmino (Presidente), Carriero Domenico (Vice Presidente), Dimauro Nunzio (Vice Presidente), Angiolino Domenico, Basilio Giuseppe, Bove Michele, Caravelli Giuseppe, Cilla Pasqualino, Diotaiuti Antonio, Fontana Salvatore, Leone Antonio, Lillo Giovanni, Linsalata Domenico, Messina Antonio, Viviano Giuseppe.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi