home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.071.817 visualizzazioni ]
18/05/2012 18.41.55 - Articolo letto 3850 volte

Spesa comunitaria, approvato Protocollo con Guardia di Finanza

Verifica fiscale della Guardia di Finanza Verifica fiscale della Guardia di Finanza
Media voti: Spesa comunitaria, approvato Protocollo con  Guardia di Finanza - Voti: 0
Regione Basilicata e Gdf allineeranno accertamenti ed azioni amministrative
Basilicata Migliorare l’efficacia dei controlli sui finanziamenti delle politiche strutturali e di coesione dell’Unione Europea per agevolare il recupero delle somme indebitamente incassate nell’ambito dei programmi cofinanziati e garantire l’immediata comunicazione delle irregolarità accertate.
Sono questi gli scopi del nuovo Protocollo tra la Regione Basilicata ed il Comando Regionale Basilicata della Guardia di Finanza, approvato dalla Giunta regionale.
L’intesa fa seguito anche alla visita ufficiale al presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo, da parte del nuovo comandante interregionale della Guardia di finanza, generale di Corpo d'Armata Domenico Achille, avvenuta nello scorso mese di marzo.  
Con l’accordo si vuole migliorare l’efficacia complessiva dei controlli nell’utilizzo dei programmi Operativi finanziati attraverso i Fondi strutturali Fesr,Fse e Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale Feasr Basilicata per il periodo di programmazione 2007-2013.
In particolare la Regione Basilicata può chiedere alla Guardia di Finanza di sviluppare accertamenti e investigazioni di polizia economica e finanziaria e si impegna a fornire gli aggiornamenti alla banca dati dei beneficiari e a segnalare tutti i fatti che avranno attinenza a violazioni tributarie. La Regione Basilicata, attraverso le rispettive Autorità di Gestione responsabili dell’attuazione di ciascun Fondo Strutturale, provvederà infine a comunicare le irregolarità riscontrate, comprese quelle accertate dalla Guardia di Finanza, che devono essere segnalate alle autorità governative nazionali competenti e aIl’Olaf.
La Guardia di Finanza, dal canto suo, comunicherà tempestivamente l’avvio di ispezioni nei confronti dei beneficiari di cofinanziamenti e a ridurre al minimo la turbativa che l’azione ispettiva determina all’esercizio dell’attività del soggetto verificato.
Qualora accerti violazioni la Guardia di Finanza darà comunicazione alla Regione Basilicata, indicando anche le disposizioni violate, la natura e l’entità della spesa, il momento o il periodo in cui è stata commessa l’irregolarità.
Il protocollo prevede infine che Guardia di Finanza e Regione Basilicata svilupperanno azioni di formazione del personale impiegato nell‘attività ispettiva, per favorire lo scambio di esperienze maturate nei vari settori dei Fondi Strutturali.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi