home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.356.116 visualizzazioni ]
10/05/2012 19.14.40 - Articolo letto 2840 volte

Vie Blu 2012, la Provincia di Matera è pronta

Monitoraggio Fiume Agri - WWF Liberafiumi 2010 Monitoraggio Fiume Agri - WWF Liberafiumi 2010
Media voti: Vie Blu 2012, la Provincia di Matera è pronta - Voti: 0
Per il secondo anno consecutivo
Matera Al via il progetto Vie Blu per la provincia di Matera. Per il secondo anno consecutivo non solo le aste fluviali, ma anche la sicurezza viaria al centro dell’importante strumento di riqualificazione ambientale e di sostegno all’occupazione.
 
“Questa quinta annualità stralcio 2012, che assegna alla Provincia di Matera circa 4 milioni e 500 mila euro, – ha evidenziato il vicepresidente Giovanni Bonelli – vedrà impegnate 258 unità, di cui 19 amministrativi, 21 tecnici e 218 operai. Lunedì 14 maggio prenderanno servizio il personale amministrativo e i tecnici ed entro il 21 maggio gli operai. Una scelta obbligata per consentire a tutte le unità impegnate nei cantieri di essere sottoposte a regolari controlli medici, come previsto dal Decreto n. 81 del 2008, così da potere essere realmente operativi a partire dal primo giorno di lavoro.”
 
Anche per questo anno sarà l’Agenzia Provinciale per l’Energia e l’Ambiente a gestire il progetto che mette in campo azioni rivolte: alla mitigazione del rischio idraulico, alla riqualificazione strutturale e funzionale della rete ecologica e dei sistemi ambientali con la protezione e la prevenzione all’interno dei bacini idrografici da rischio incendi, alla condivisione delle informazioni e alla diffusione della cultura e alla riduzione dei livelli di disoccupazione. A queste si aggiungono poi gli interventi di riqualificazione lungo il reticolo stradale della provincia.”
 
Vie Blu si conferma strumento di buon governo della politica lucana – ha concluso il presidente Stella – che in tempo di crisi, nonostante i continui  tagli con cui devono confrontarsi gli enti locali, riesce a fornire riscontro alle istanze del territorio. L’integrazione dei servizi di manutenzione ambientale con quelli rivolti alle infrastrutture viarie, che questa Amministrazione propose alla Regione l’anno scorso all’indomani dei devastanti fenomeni atmosferici che stravolsero la geografia locale, dimostra come le soluzioni possono essere trovate con la collaborazione di tutti gli attori coinvolti.”
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi