home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 91.219.215 visualizzazioni ]
23/04/2012 15.25.34 - Articolo letto 4217 volte

CICILISMO: ELETTRICO VINCE A CANOSA

Media voti: CICILISMO: ELETTRICO VINCE A CANOSA - Voti: 0
Il materano è già pronto per la gara dei Colli Teatini in programma mercoledì
di PASQUALE OLIVIERI
Matera Elettrico stava ritrovando la migliore condizione, e questo lo si intuiva già subito dopo la vittoria di Sorrento. Adesso è arrivata anche la continuità, e dunque per gli avversari sarà più difficile ostacolare il ciclista materano della Calcagni- Rummo Hersh che, anche a Canosa, è arrivato a braccia alzate sul traguardo di via Falcone.
Fra l'altro, nel corto c'è stata la vittoria dell'altro materano, Vito Buono, conosciuto meglio come il "Barone" della Eurobike Corato che, dopo una pausa e un periodo di scarico, è tornato alle competizioni su strada proprio in quel di Canosa.
Tornando a Tommaso Elettrico, era stato lui stesso ad annunciare qualche giorno fa che la terza tappa del Giro dell'Arcobaleno non sarebbe stata una gara facile, proprio in virtù del percorso, non difficilissimo quindi più complicato controllare la corsa, in prospettiva "fughe". In realtà, l'andatura nei 120 km previsti è stata abbastanza tranquilla, con Vito Buono a trainare il gruppo sulla salita di Minervino, in cui nessuno ha tentato di avantaggiarsi sul resto degli avversari. Sulla seconda ascesa di giornata, invece, a Spinazzola, il "principe" sperava in un aiuto del suo grande amico Pio Calò (Fajarama-Lanotte Bike) che, poco prima, era stato però vittima di una foratura. In attesa di un rientro quindi da parte del corridore brindisino il ritmo con cui è stata affrontata questa seconda salita non è stato letale, tanto che la svolta della gara non si è avuta a Spinazzola ; bensì, intorno al km 60 circa, superata la salita, si è sganciato dal gruppo un drappello con sei atleti, fra i quali presenti  i due materani Elettrico e Buono. Il campione italiano di mtb poco dopo ha abandonato la compagnia degli altri cinque, perchè optando per il "corto", ha dovuto continuare in maniera diversa la gara. 
Si procede dunque di comune accordo tra i cinque battistrada del "lungo" con il "principe" letale sull'ultimo strappetto di giornata, 400 metri che conducono direttamente sulla linea del traguardo. Il corridore materano anticipa nell'ordine Colletta, Cannone, Borrelli e Solina, chiudendo in 3h10'52". 
Affermazione che permette a Elettrico di balzare al comando della classifica del Giro dell'Arcobaleno, cat. A1, con 760 punti, 80 in più del suo compagno di squadra Paolo Di Leonardo. 
"Come detto qualche giorno fa -afferma Elettrico- in effetti, non è stata una giornata facile; il vento, fra l'altro, l'ha fatta da padrone in alcuni momenti e questo ha complicato i piani, anche se la gara di Sorrento sotto il punto di vista metereologico è stata molto peggio. In ogni caso, sapevo che i punti in cui riuscire a fare la differenza non erano molti e, ad esclusione delle due salite di Minervino e Spinazzola, mi restava lo strappetto di mezzo chilometro subito prima del traguardo. Mi sono mosso quindi alla fine e sono riuscito a piazzare il colpo decisivo."
Elettrico mercoledì correrà la GF dei Colli Teatini, secondo appuntamento del Circuito del Sole, dopo la gara di Sorrento di due settimane fa. "Sicuramente -aggiunge- il percorso è difficile e duro, e questo potrebbe essere un punto a mio favore, sperando di riuscire a fare selezione; sono venuto già qui per provare la parte finale del percorso con Pio Calò, adesso non ci resta che attendere mercoledì". In tutto 130 km previsti per il "lungo" con 2370 metri di dislivello, e tante salite lungo la strada con arrivo previsto in Piazzale della Liberazione a Tollo. 




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi