home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.068.046 visualizzazioni ]
21/04/2012 23.06.56 - Articolo letto 3803 volte

Progetto Tartarughe del WWF: 20 anni di storia. Iniziativa a Matera

Cicogna bianca in libertà nella Riserva Naturale di San Giuliano Cicogna bianca in libertà nella Riserva Naturale di San Giuliano
Media voti: Progetto Tartarughe del WWF: 20 anni di storia. Iniziativa a Matera - Voti: 1
Nei prossimi week end del 21 e 22 e del 28 e 29 aprile , giornata di scambio di figurine
Matera "Le migliaia di bambini e ragazzi che hanno collezionato in queste settimane le figurine sugli animali "Il giro del mondo in 180 figurine" realizzate da Coop in collaborazione con il WWF hanno ora l'opportunità di scambiarle tra loro.
Nei prossimi week end del 21 e 22  e del 28 e 29 aprile nelle decine di punti vendita Coop dell'Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige,  Abruzzo, Basilicata, Marche e Puglia  bambini e ragazzi possono  partecipare alle giornate di scambio e completare così l'album  con 180 figurine di animali da tutto il mondo - dal lupo appenninico, foca monaca, tigre del Bengala, bisonte americano ai più curiosi drago di Komodo, tarantola babbuino, allocco barrato, rana freccia, tartaruga liuto - con la relativa "carta d'identità" e divisi per continenti.  In Basilicata l'iniziativa si svolgerà il 21 aprile dalle ore 15 alle ore 19 presso l' Ipercoop di Matera  al centro commerciale Venusio lungo la s.s.99 Matera - Altamura. Grazie all'impegno dei volontari della locale associazione WWF-MATERA che, ancora una volta si dimostra sensibile ai progetti locali e nazionali che vedono interessato l'ambiente e la tutela degli animali.
 
Le giornate di scambio nei punti vendita Coop, vedranno la presenza dei volontari del WWF,appunto, che si occuperanno di far conoscere il mondo WWF e la novità dell'iscrizione "Paperfree-specie digitale",  inoltre rilasceranno tutte le informazioni sul Progetto Tartarughe al quale è dedicata l'iniziativa.
Il Progetto Tartarughe WWF che Coop Adriatica supporta con il contributo derivante dalla vendita degli album, è dedicato  in particolare alla specie Caretta caretta, ad oggi la più rara e minacciata dal rischio estinzione nel Mediterraneo.
Cinque esemplari verranno rilasciati nelle prossime settimane in Adriatico, dotati di trasmittenti satellitari. Sarà quindi possibile seguirne le rotte in mare individuando le aree più frequentate, che meritano quindi una particolare attenzione per la conservazione di questi animali. Questo percorso ci aiuterà a capire meglio la biologia e lo status di conservazione attuale della specie.
Le rotte delle tartarughe potranno essere seguite sul sito www.ilgirodelmondo.net dove ogni utente  può creare il proprio diario di viaggio e accompagnare le cinque mascotte; scegliendo un avatar da inviare sul campo di gioco si possono seguire indizi, quiz e curiosità alla scoperta degli animali nascosti nei vari continenti.
 "Il giro del mondo" è anche un gioco online aperto a tutti, sul mondo degli animali.
Il gioco è l'ultimo dei tasselli del progetto  realizzato congiuntamente da Coop Adriatica, Estense,  Reno, Eridana, Casarsa, Veneto, Consumatori Nordest, Superstore Trento e Rovereto e la Ipercoop Sicilia. Il gioco vuole far conoscere ai bambini la straordinaria varietà animale e come poterla salvaguardare con  i progetti del WWF.
 La scoperta del mondo delle tartarughe prosegue con una mostra itinerante che verrà esposta da fine maggio a giugno in varie oasi WWF. La mostra darà la possibilità di poter conoscere dal vivo il ruolo ecologico e i problemi di conservazione di questi preziosi animali grazie a pannelli informativi e all'installazione dedicata alle cinque specie di tartarughe a rischio.
La mostra sarà aperta anche alle scolaresche e sarà arricchita da materiale didattico.
La mostra sarà allestita anche nel mese di maggio presso l'oasi WWF di Policoro, dove da circa 20 anni si svolgono attività di recupero e cura delle Tartarughe Marine e che costituisce a livello nazionale uno dei principali centri di riferimento per il progetto tartarughe."



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi