home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.288.904 visualizzazioni ]
02/04/2012 19.25.28 - Articolo letto 4897 volte

Ciclo dei rifiuti, approvato il disciplinare

Raccolta differenziata dei rifiuti Raccolta differenziata dei rifiuti
Media voti: Ciclo dei rifiuti, approvato il disciplinare - Voti: 0
La Giunta regionale ha fissato i requisiti e le procedure di accesso ai finanziamenti da destinare agli Enti Locali
Basilicata Approvato dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Ambiente, Territorio, Politiche della Sostenibilità, Vilma Mazzocco, con Dgr n. 377 del 27 marzo 2012, il regolamento per la gestione del Fondo di Rotazione istituito con legge regionale n. 26/2011 che mette a disposizione degli Enti Locali le risorse finanziarie necessarie per gli interventi di bonifica e ripristino ambientale dei siti inquinati e per la costruzione di nuovi impianti o di ampliamento di impianti preesistenti di smaltimento finale dei rifiuti urbani di proprietà dei soggetti pubblici.                                                                                
Sono, altresì, ammissibili a finanziamento interventi di indagine preliminare, di messa in sicurezza operativa, permanente e di emergenza, di caratterizzazione, di analisi del rischio, nonché di ripristino ambientale di siti potenzialmente contaminati.                                                                      I beneficiari sono gli Enti Locali del territorio della Regione Basilicata che vi possono accedere anche in forma associata.
“Si tratta di un’azione importante - commenta Vilma Mazzocco, assessore regionale all’Ambiente - che consente di coadiuvare gli Enti Locali nell’affrontare questioni importanti per la tutela dell’ambiente e della salute pubblica, garantendo la possibilità di effettuare investimenti necessari ad attivare rapidamente i processi di bonifica e di smaltimento finale dei rifiuti urbani. Per azioni di questo tipo la tempestività degli interventi è fondamentale, al fine di prevenire l'inquinamento e tutelare le risorse naturali”.
 
Le domande possono essere presentate nel corso di ciascun anno solare compatibile e sino a concorrenza delle risorse stanziate per ciascun anno finanziario e dovranno essere consegnate a mano o inviate all’Ufficio Prevenzione e Controllo ambientale del dipartimento Ambiente, Territorio, Politiche della Sostenibilità in via Vincenzo Verrastro, 5 – 85100 Potenza.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi