home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.311.974 visualizzazioni ]
22/03/2012 18.51.25 - Articolo letto 6204 volte

Polizia Municipale: stretta su cinture e caschi

Autovelox nei sassi di Matera (foto martemix) Autovelox nei sassi di Matera (foto martemix)
Media voti: Polizia Municipale: stretta su cinture e caschi - Voti: 0
La prevenzione al centro del programma del nuovo comandante Calia
Matera L’Amministrazione comunale è impegnata a individuare una nuova sede più idonea ad ospitare il Comando di polizia locale. Con ogni probabilità sarà allestita nell’immobile di proprietà comunale dove è allocata attualmente l’aula del Consiglio comunale, in via Sallustio.
Lo ha annunciato oggi il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, nel corso di un incontro svoltosi nella mattinata odierna in municipio, nella Sala Giunta, organizzato per presentare ai consiglieri comunali e ai dirigenti il nuovo comandante di Polizia locale, Domenico Calia.
“Già in questa prima settimana di lavoro – ha detto Adduce – il neo comandante ha avuto la possibilità di apprezzare  la professionalità degli uomini e delle donne del Comando di Polizia locale. Con Calia abbiamo condiviso un percorso che servirà a valorizzare gli aspetti positivi e a effettuare alcune correzioni. In particolare, abbiamo deciso di potenziare tutta l’attività di prevenzione, a partire dall’aumento di controlli sull’uso di cinture di sicurezza, dei caschi sui motocicli. Maggiori controlli riguarderanno lo smaltimento illegale di rifiuti e le deiezioni dei cani, solo per citare alcune iniziative”.
Il sindaco, inoltre, ha chiesto al neocomandante che gli avvisi delle sanzioni elevate in caso di divieto di sosta vengano  lasciate sul parabrezza delle automobili in modo che i cittadini possano subito saldare quanto dovuto senza costi aggiuntivi.
Nel corso dell’incontro sono arrivati numerosi apprezzamenti nei confronti del neocomandante, in particolare, dai consiglieri Augusto Toto, Giovanni Morelli e Doriano Manuello. L’assessore al Personale, Rocco Rivelli, ha sottolineato  l’innovazione nel metodo e nel risultato. “Un percorso che ha premiato il merito, piuttosto che l’appartenenza”.
L’assessore alla Sicurezza, Sergio Cappella, ha espresso particolare compiacimento per la nomina di Calia  e, ha voluto ringraziare il segretario generale, Antonio Fasanella, per aver ricoperto questo incarico in un periodo particolarmente difficile per il Comando di Polizia locale.
La presidente del Consiglio comunale, Brunella Massenzio, a nome dell’assemblea, ha augurato buon lavoro al neocomandante dicendosi certa che presto si vedranno i risultato positivi di questo impegno.
A chiudere l’incontro è stato il neocomandante: “Ho già cominciato a lavorare per compattare tutta la squadra del Comando di Polizia locale perché credo sia importante che tutti lavoriamo per uno stesso obiettivo. Ho avuto modo già di conoscere il Pum, il piano urbano della mobilità che rappresenta un ambizioso progetto per migliorare la qualità urbana di Matera. Oltre alla nuova sede sarà utile riorganizzare anche il parco mezzi del Comando, mantenendo sempre intatti i principi ai quali intendo ispirarmi: economia, efficienza, economicità”.
Al termine dell’incontro è stato reso noto che è finita la sperimentazione su via Maiorana e via Don Luigi Sturzo. Il risultato è stato negativo in via Maiorana che tornerà subito a doppio senso di circolazione, e positivo all’incrocio di via Sturzo con via Trabaci dove, pertanto, resteranno in vigore le decisioni prese.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




cinture di sicurezza
Il 23/03/2012, sanmic ha scritto :

Ho letto che il nuovo comandante della polizia municipale di Matera abbia intenzione di contrastare il mancato uso delle cinture di sicurezza e del casco. Mi auguro che i primi a dare il buon esempio in quanto ad uso delle cinture, siano proprio loro.  A tutti certamente è capitato di incontrare una pattuglia delle forze dell'ordine in normale perlustrazione e non aver visto nessun occupante dell'autovettura indossare le cinture di sicurezza. Forse nessuno si è posto il problema perchè eravamo convinti che fossero esentati. Questo è vero solo in parte e lo spiega bene l'art. 172 comma 8 lettera a del Decreto Legislativo 30 aprile 1992 n. 285 (Codice della strada) :

"8. Sono esentati dall'obbligo di uso delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini:

a) gli appartenenti alle forze di polizia e ai corpi di polizia municipale e provinciale nell'espletamento di un servizio di emergenza;"

Ciò è confermato anche dalla circolare del Ministero dell'Interno n.599 del 22/12/10 e reperibile al seguente sito http://www.patente.it/normativa/circolare-22-12-2010-n-599-cinture-di-sicurezza

 



 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi