home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 83.321.290 visualizzazioni ]
08/03/2012 12.54.18 - Articolo letto 4201 volte

Bradanica: sospesi i pagamenti a subappaltatori e fornitori

Svincolo per La Martella (foto Martemix) Svincolo per La Martella (foto Martemix)
Media voti: Bradanica: sospesi i pagamenti a subappaltatori e fornitori - Voti: 0
Confapi scrive all’Anas e al Prefetto
Matera Il direttore di Confapi Matera, Pasquale Latorre, ha segnalato al Compartimento Anas di Basilicata e al prefetto di Matera che la società appaltatrice dei lavori della S.S. 655 Bradanica Lotto La Martella-Matera ha interrotto da tempo i pagamenti ai subappaltatori e ai fornitori.
La Intini Angelo Srl, infatti, è debitrice di ingenti somme verso diverse piccole imprese locali, titolari di contratti sia di subappalto che di fornitura e trasporto di materiali presso il cantiere della Bradanica. Questa situazione, protraendosi nel tempo, sta causando serie difficoltà di ordine economico e finanziario alle imprese creditrici, mettendo a rischio anche la tenuta dei livelli occupazionali.
Si tratta di oltre 50 lavoratori che non potranno neanche godere degli ammortizzatori sociali che si sta cercando di avere per le maestranze di Intini.
Confapi ha invitato l’Anas a sospendere i pagamenti a favore dell’impresa appaltatrice e ha chiesto al prefetto di intervenire per una composizione bonaria della questione.
Confapi, infine, esprime rammarico per il rischio che la Bradanica diventi una delle tante incompiute di un territorio caratterizzato da una cronica mancanza di collegamenti.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




Un punto di vista diverso
Il 12/03/2012, Muva ha scritto :
Da lavoratore condivido le ansie degli operai interessati. Mi preme comunque segnalare quelle che sono le perplessità, i disagi e le preoccupazioni mie e di alcuni miei vicini che per la costruzione di una delle strade di servizio che portano alla Bradanica hanno visto violate le loro terre. Questa strada correrà parallela e a circa 100 mt da una strada già esistente, attraverserà le nostre proprietà, interessando recinzioni esistenti, diverse piante e soprattutto alberi di ulivo. Mi chiedo se ci sia una ragione tecnica ed economica talmente importante che giustifichi questo che a me sembra un insano esproprio. Mteresa uva

si alla TAAB
Il 09/03/2012, cacciapaglia-taccone vive ha scritto :
che poi se ci pensate anche qui in Lucania abbiamo la nostra TAV..o meglio TAAB...(T)erminate (A)rteria (A)lto (B)radano......

 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi