home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.516.904 visualizzazioni ]
29/02/2012 15.22.31 - Articolo letto 2878 volte

Insieme per la Rinascita replica ai parlamentari del PDL

Estrazione petrolifera, trivellazioni Estrazione petrolifera, trivellazioni
Media voti: Insieme per la Rinascita replica ai parlamentari del PDL - Voti: 1
Troppe le carenze in una regione con il giacimento petrolifero più grande di Europa
Matera "I parlamentari lucani del PDL - dichiara Insieme per la Rinascita - hanno appena comunicato che, in commissione Bilancio e Industria del Senato, è stato approvato l’art. 16 del disegno di legge sulle liberalizzazioni proposto proprio dai pidiellini della Basilicata.
Con questo provvedimento la nostra regione potrà ottenere fondi per nuove infrastrutture e reti produttive come ricompensa delle estrazioni minerarie nel nostro sottosuolo.
Un risultato storico, annunciano trionfanti gli stessi parlamentari.
Una vera vergogna, la nostra opinione.
In una regione come la Basilicata, giacimento petrolifero più grande d’Europa, senza ferrovie (vedi Matera), senza autostrade, senza porti, senza aereoporti, senza occupazione, senza università di rilievo, diventa addirittura storica la realizzazione di qualche opera in cambio del prezioso oro nero.
Un ulteriore schiaffo alla dignità dei lucani dopo lo sberleffo del misero “pieno gratis” regalato da Mamma Stato attraverso il bonus carburante.
Riterremo storico il giorno in cui i nostri politicanti (di destra e di sinistra), servi del sistema-Nord, si renderanno conto che la salute dei cittadini non è sacrificabile in cambio di nostri sacrosanti diritti quali infrastrutture e produttività.
È bene ricordare ai nostri eminenti onorevoli e senatori che le regioni del Nord godono di ogni infrastruttura e ricchezza per via ordinaria mentre, per costuire anche semplici strade o scuole elementari nel Sud Italia, bisogna ricorrere a misure straordinarie come la fallita Cassa per il Mezzogiorno o addirittura al sacrificio di vite umane innanzi al “Dio a sei zampe” e suoi seguaci.
I cittadini lucani non si lasciano incantare da onorevoli trionfalismi e, ogni giorno sempre più, rivendicano la tutela del diritto alla salute ormai gravemente compromesso dalle attività petrolifere.
Qualsiasi Memorandum o disegno di legge va contro il volere del popolo della Basilicata che, attraverso petizioni, moratorie e manifestazioni, chiede lo stop alle nuove trivellazioni nel territorio, efficienti controlli per la salvaguardia ambientale per i pozzi già esistenti e la ritrattazione dei compensi economici per le attività in corso nella nostra regione.
Il movimento Insieme per la Rinascita invita i parlamentari lucani ad impegnarsi in tal senso rimandando la realizzazione di nuove opere a prossimi provvedimenti ordinari come accade in ogni paese civile."




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi