home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.360.828 visualizzazioni ]
26/02/2012 20.43.49 - Articolo letto 3584 volte

Time Volley: il Santa Croce vince al Palasassi in quattro set

Giorgia Cacciapaglia Giorgia Cacciapaglia
Media voti: Time Volley: il Santa Croce vince al Palasassi in quattro set - Voti: 0
Non basta un buon gioco. Infortunio per la Flammini
di DANILO MAZZILLI
Matera
Matera - Santa Croce  1-3
(23-25, 25-21, 22-25, 20-25)

Durata set: 26', 26', 25', 25'; tot: 102'

Matera: Cacciapaglia (L), Ciotoli 8, Popovic 14, Flammini 3, Donà 6, Martinuzzo 16, Blunda 1, Benefico 6, Keldibekova 4, Tekiel 6. Non entrate Paternoster. All. D'Onghia.

Santa Croce: Demichelis 2, Rosso 17, Tanturli, Lanzini (L), Brussa 24, Liguori 17, Caponi 7, Zambelli 5. Non entrate Corjeutanu, Ruberti, Boriassi, Filipovics, Batina. All. Chiappafreddo.

Circa cento spettatori al Palasassi per la sfida della Time Volley contro il Santa Croce. Mister D'Onghia schiera Keldibekova in palleggio, Blunda e Martinuzzo al centro, Donà e Flammini in posto quattro, Popovic opposta e Cacciapaglia libero.


La gara si apre con il punto in attacco della Donà, poi Rosso e compagne mettono a segno una serie di attacchi e sul 2-6 D'Onghia chiede il time out, mentre il Santa Croce è costretto al cambio della Tanturli per infortunio alla caviglia. Matera accorcia con due attacchi punto, ma due punti della Liguori (attacco e ace sulla Flammini) portano le formazioni al primo tempo tecnico con le ospiti avanti di quattro punti. Il Santa Croce allunga, 6-12, ma le materane chiudono a muro e con il punto della Martinuzzo si arriva sul 10-12. Liguori mette a terra una gran diagonale, 10-15, Popovic e Martinuzzo rispondono, e sull'errore della Brussa mister Chiappafreddo chiede il time out (13-15). Al rientro in campo le ospiti reagiscono e mettono a terra la parallela che vale il secondo tempo tecnico. Il Santa Croce continua a spingere, il Matera non riesce a replicare ai colpi di Liguori e compagne: 18-22 e time out per mister D'Onghia. Il Matera va sotto 19-24, ma la reazione c'è e il Santa Croce riesce a chiudere il set solo sul 23-25. Male il Matera nella parte centrale del set, le ospiti invece hanno considerato chiuso troppo presto il set.

Nel secondo set D'Onghia schiera la Ciotoli al posto della Blunda. Buon avvio delle padrone di casa con due attacchi di Popovic. Keldibekova realizza un pallonetto che vale il 5-2 e il Santa Croce é costretto al time out. Il Santa Croce è in difficoltà, il Matera è concreto, Martinuzzo e Keldibekova portano le squadre al primo tempo tecnico con le padrone di casa avanti di tre punti. Il Matera è perfetto, il Santa Croce resta a guardare: 11-7. Bene Donà e Popovic, nel Santa Croce cala la Liguori (decisiva nel primo set). Si arriva al secondo tempo tecnico con Donà e compagne avanti di cinque punti. Keldibekova fa la differenza in campo, già 4 punti per lei in questo set. Matera allunga sul 18-12, ma arriva la reazione delle ospiti.
Sul 19-16 mister D'Onghia vede le proprie atlete in difficoltà e chiama un time out, Cacciapaglia e compagne ritornano in campo concentrate. Sul 24-21 arriva un altro infortunio, ancora alla caviglia, nel Matera é costretta ad uscire la Flammini e al suo posto entra la Benefico. Ancora Matera: 25-21.
Un Matera concreto, pochi errori e un bel gioco, le ospiti hanno sofferto il gioco delle padrone di casa, mollando nella parte centrale del set.

Deciso avvio di terzo set per il Santa Croce, 0-5, ma il Matera reagisce e riduce lo svantaggio: 4-6. Il Matera non sbaglia, Popovic è devastante e si arriva sul pari 12. La Benefico sigla il 16-15 e si va al secondo tempo tecnico. Un Matera ordinato, più tranquillo rispetto al Santa Croce. Tre errori consecutivi di Liguori e compagne consentono al Matera di portarsi sul 19-17 e mister Chiappafreddo chiede il time out. Il Matera cala al centro e il cambio della Popovic per Tekiel rendono le padrone di casa inoffensive: 22-25 con il pallonetto della Rosso. Il Matera si è spento nel finale, il Santa Croce ne ha approfittato, trovando un muro meno preciso rispetto ai primi due set e alla prima parte del terzo set.

Buon avvio del Santa Croce anche nel quarto set e sul punteggio di 1-5 D'Onghia cambia la Popovic con la Tekiel. Il Matera inizia a giocare e il distacco si riduce fino ad arrivare sul pari 7, poi un attacco della Brussa porta le ospiti in vantaggio al primo tempo tecnico, ma il Matera c'è. La Tekiel riesce a replicare ai colpi di Rosso e compagne. Il Santa Croce non cede terreno e sfrutta i pochi errori del Matera per incrementare il vantaggio: 16-19 e time out per D'Onghia. Keldibekova perde la precisione nella distribuzione, Tekiel si fa murare due palloni di fila e Popovic torna in campo (realizzando subito un punto in attacco). Il Santa Croce si porta sul 17-23, Matera ci prova ma la Brussa chiude i conti: 20-25.

Il Matera si può rimproverare ben poco, la Benefico non ha fatto sentire l'assenza della Flammini, la Cacciapaglia ha offerto una prova davvero convincente in difesa, la migliore delle materane. Le ospiti hanno rischiato, contro questo Matera non si può scherzare, ogni errore si paga a caro prezzo. Bene Popovic, al centro a fasi alterne. Un Matera che comunque ha giocato bene, peccato per alcuni momenti di calo che hanno compromesso la gara. Pessima gestione della Donà, servita male e a tratti con palloni ingestibili.
 
Danilo Mazzilli




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi