home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.830.266 visualizzazioni ]
20/02/2012 21.28.41 - Articolo letto 4017 volte

Serie C: La Virtus Potenza cede all'Open Space Stigliano

A.S.D. Virtus Potenza A.S.D. Virtus Potenza
Media voti: Serie C: La Virtus Potenza cede all'Open Space Stigliano - Voti: 0
L'incontro si è disputato domenica 19 Febbraio
Stigliano Si è disputato domenica 19 Febbraio l'incontro fra la Virtus Potenza e l'Open Space Stigliano, valido per l'ottava giornata del campionato regionale di serie C Maschile.
E' un 6+1 diverso quello che coach Santomassimo è costretto a schierare nel I set, a causa delle precarie condizioni fisiche del palleggiatore Brienza e del libero Pacilio, rispettivamente sostituiti da Alberto Galante e Mario Tancredi.
I leoncini, però, appaiono subito spaesati e subiscono due terrificanti turni in battuta, prima del capitano dello Stigliano Pollio e poi del centrale Sammartino, che obbligano Santomassimo ad esaurire immediatamente i due tempi tecnici disponibili. Sotto 4 a 18, i potentini lasciano andare definitivamente il primo set, chiuso 5 a 25 e segnato da troppi errori in battuta e ricezione.
Nel secondo parziale la Virtus si ripresenta sul rettangolo di gioco con la formazione tipo (diagonale Brienza - Cuccarese, al centro Trivigno e Leonardo Galante, di banda Raciti e De Marca, libero Pacilio) e finalmente inizia la partita: lo Stigliano è sempre avanti, ma i leoncini sono lì a due punti di distacco (8-10); tuttavia, Pollio e compagni fanno valere la loro maggiore esperienza e allungano (12-16); un buon turno in battuta di capitan Cuccarese, che mette a segno anche un ace, e un muro di Trivigno riportano sotto la Virtus (17-19), ma lo Stigliano gestisce bene il vantaggio e, nonostante due punti consecutivi di Raciti, si ritrova sul 20 a 24; lo scatto d'orgoglio e il muro di Leonardo Galante (21-24) non bastano, però, ai leoncini per raddrizzare il set, che va allo Stigliano (22-25).
Inizia il terzo set, ma i potentini sono solo fisicamente in campo; sotto 2 a 7, coach Santomassimo chiama time-out e striglia i suoi, che rientrano finalmente concentrati (9-9); la "palletta" di Brienza segna il sorpasso (10-9) e la Virtus prende il volo: Raciti, Cuccarese e Alberto Galante non sbagliano un attacco e il muro di Trivigno segna il 24 a 15 per i leoncini; ancora Raciti, ottimamente imbeccato da Brienza, mette a terra il punto che porta il terzo set alla Virtus.
Anche il pubblico si aspetta ora un'altra partita, ma l'ennesimo blackout di Cuccarese e compagni e gli ace di Pollio fanno volare lo Stigliano (1-9). Santomassimo le prova tutte: entra De Marca per Alberto Galante e Pacilio, tormentato dal dolore al ginocchio, lascia il posto a Tancredi; ma gli ospiti sono ormai troppo avanti (5-18) e Capalbi chiude set e partita (8-25).
I leoncini sono sicuramente all'altezza di questo campionato, ma devono metterci la grinta e la concentrazione, che in questa partita hanno dimostrato, purtroppo, solo a sprazzi.
 
VIRTUS POTENZA    1
OPEN SPACE STIGLIANO   3
 
Progressione set: 5-25; 22-25; 25-15; 8-25
 
Virtus Potenza: Brienza 1, Raciti 12, Trivigno 5, Pacilio (L), De Marca 1, Cuccarese 10, Galante L. 4, Galante A. 5, Cameriero ne, De Luca ne, Tancredi (L), Materi F. ne, Materi R. ne,. All. Santomassimo
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi