home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.864.264 visualizzazioni ]
09/02/2012 15.27.33 - Articolo letto 4663 volte

Adiconsum Matera, bene la sanzione a Tiscali

Marina Festa - Segretaria Provinciale Adiconsum Matera Marina Festa - Segretaria Provinciale Adiconsum Matera
Media voti: Adiconsum Matera, bene la sanzione a Tiscali - Voti: 0
Per pratica commerciale aggressiva nei confronti dei consumatori
Matera “Bene ha fatto l’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato – ha commentato Marina Festa, Segretaria Provinciale del’Adiconsum Cisl – a sanzionare una società telefonica con una multa di 100 mila euro per pratica commerciale aggressiva nei confronti dei consumatori”.
L’Autorità Garante si è espressa a seguito di numerose segnalazioni da parte dei consumatori secondo i quali la società telefonica avrebbe continuato a fatturare i servizi di telefonia e/o navigazione in internet ormai disdettati dagli utenti e avrebbe dato mandato a legali esterni al fine di indurre i consumatori a effettuare i relativi pagamenti.
In base al complesso degli elementi acquisiti dall’Antitrust la condotta posta in essere da società telefonica risulta essere una pratica commerciale aggressiva in quanto idonea a condizionare indebitamente la libertà di scelta dei consumatori, ostacolando il pieno ed effettivo esercizio di un loro diritto fondamentale, quale il diritto di recedere dal rapporto contrattuale con il professionista, ed esigendo il pagamento di corrispettivi per la fruizione di servizi non più richiesti.
“ La sanzione di centomila euro  – ha continuato Marina Festa - riguarda la Società Tiscali, ma rappresenta solo la punta di un iceberg perché centinaia e centinaia le segnalazioni per i disservizi telefonici che pervengono alla sede dell’Adiconsum.
“In ogni modo  – ha affermato Marina Festa – occorre sapere che tre sono le principali modalità con cui il consumatore può decidere di interrompere il rapporto di fornitura dei servizi di telecomunicazioni.
E’ possibile recedere avviando la procedura di migrazione o di portabilità pura verso un nuovo operatore, oppure inviando la cessazione per disdetta mediante lettera raccomandata A.R., e in questo caso il consumatore perde la numerazione telefonica ed infine, la terza possibilità è quella del recesso ad nutum, nel quale il cliente può esercitare il cosiddetto diritto di ripensamento, senza alcuna penalità o costo a suo carico, dandone comunicazione all’operatore telefonico entro dieci giorni dalla data di conclusione del contratto”.
L’Adiconsum Cisl di Matera, infine, fa presente che i cittadini vanno sempre rispettati e in caso di controversia i diritti potranno essere tutelati rivolgendosi alla sede dell’Associazione in Via Ettore Maiorana 31 o segnalando la questione via e-mail al seguente indirizzo:  adiconsumatera@gmail.com.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi