home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.844.256 visualizzazioni ]
06/02/2012 12.53.22 - Articolo letto 3038 volte

Lavoro in Basilicata, forte preoccupazione per gli under 30

offerte lavoro offerte lavoro
Media voti: Lavoro in Basilicata, forte preoccupazione per gli under 30 - Voti: 0
CNA, Serve un cambiamento culturale che valorizzi i percorsi tecnici e i lavori manuali
Basilicata "Condividiamo la preoccupazione espressa dal Presidente della Repubblica in merito ai dati Istat sul nuovo record di disoccupazione in Italia e, in particolare, sull’allarmante dato della disoccupazione giovanile.Un giovane su tre, tra i 15 ed i 24 anni, nel nostro Paese, non lavora e vive grandi difficoltà”.
“I giovani imprenditori di Cna condividono la preoccupazione espressa dal Presidente della Repubblica in merito ai dati Istat sul nuovo record di disoccupazione in Italia e, in particolare, sull’allarmante dato della disoccupazione giovanile.Un giovane su tre, tra i 15 ed i 24 anni, nel nostro Paese, non lavora e vive grandi difficoltà”. E’ quanto si legge in una nota di Cna Giovani Imprenditori di Basilicata.
“Siamo consapevoli che la situazione di crisi é grave – afferma Paolo Braia Presidente CNA G.I. - e che, nel nostro Paese, è la categoria degli under 30, o meglio oramai anche la categoria degli under 40, quella che si trova nella situazione di maggiore sofferenza. Si è costretti a rimanere in famiglia e a consumare i risparmi di una vita. Sempre più difficilmente ci si fa una famiglia propria, a danno dell'intero sistema Paese, in netto calo demografico, con conseguenze gravi anche per l'economia”.
“Riteniamo necessario un cambiamento culturale profondo che deve partire da noi giovani ed espandersi alle famiglie e alle istituzioni – continua Braia - che valorizzi la manualità in modo intelligente e produttivo. Il lavoro manuale non deve essere inteso come un lavoro declassante e un ripiego, ma una interessante modalità di soddisfazione professionale. Occorre ripensare un modello di istruzione con precisi percorsi tecnici che siano un’alternativa vera ai percorsi umanistici vedi il modello tedesco. In quest’ottica, scuole e università devono diventare laboratori di impresa, sempre piu’ cantieri di collaborazione con il sistema imprenditoriale e utilizzare i loro canali per rintracciare risorse ed avviare validi spin-off a sostegno di una crescita futura costante e sostenibile. La CNA è ad avviare qualsiasi confronto in merito ed a portare la sua esperienza e le buone pratiche avviate su numerosi territori”.
“Sentiamo una forte necessità di investimenti in ricerca – conclude Braia - di finanziamenti alle reti di collaborazione tra ricercatori ed imprese, di incentivazione per garantire la realizzazione di progetti d'impresa interessanti e meritevoli.Riteniamo che non ci sia niente di più importante che investire sui giovani per garantire un futuro a questo Paese”.
 




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi