home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.793.786 visualizzazioni ]
01/02/2012 15.41.32 - Articolo letto 3178 volte

PROSEGUE IL TOUR DELL’ADICONSUM

Allacciamenti di rete Allacciamenti di rete
Media voti: PROSEGUE IL TOUR DELL’ADICONSUM - Voti: 0
FARA’ TAPPA ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO DI TRICARICO
Matera Il programma Safer Internet si propone di proteggere i bambini ed i giovani e di potenziarne le capacità di utilizzo di internet attraverso iniziative di sensibilizzazione alla cultura del corretto utilizzo delle nuove tecnologie e di lotta alla diffusione di contenuti e condotte illegali e nocive attraverso la rete.
Il progetto EAST III, strumento di attuazione del programma alla terza edizione, si propone come obiettivi principali la creazione di un Safer Internet Center in Italia, di una Helpline per fornire assistenza ed informazioni sulla tematica della sicurezza in rete e di una Hotline per segnalare casi di abuso alle autorità competenti ed, in particolare, le attività di informazione e sensibilizzazione orientate a tutto il panorama di utilizzatori e potenziali utilizzatori della rete.
Il progetto sarà presentato da: Marina Festa, Segretaria Provinciale dell’Adiconsum di Matera, Fabio Siciliano, Responsabile Nazionale della Formazione di Adiconsum, e dal Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Tricarico, Prof. Antonio Lavalle.

Il tour nelle nell’Istituto Comprensivo di Tricarico è stato strutturato in due fasi, uno in aula con i ragazzi ed un secondo momento formativo pomeridiano, con genitori ed insegnanti.

Nella sessione mattutina saranno svolte attività in aula con i ragazzi, durante le quali sarà fatta una breve presentazione del progetto con una spiegazione degli scopi ed obiettivi dello stesso in maniera sintetica, semplice e divulgativa, coinvolgendo gli alunni attraverso giochi in aula.
Per tale attività in aula è previsto un tempo massimo complessivo di due ore, per consentire la massima attenzione degli alunni di età compresa fra 8 anni e 13 anni.
In tale sessione il formatore sarà affiancato dagli insegnati, consentendo a questi anche di acquisire strumenti formativi di base atti al proseguimento ed all'approfondimento -nel corso dell'anno e per il futuro- del percorso e delle attività formative iniziati con l'apposito incontro.
Nella sessione pomeridiana saranno svolte attività sia con i ragazzi che con i genitori e gli insegnanti.
Nell'occasione sarà lasciato un contatto di riferimento in Adiconsum per ulteriori chiarimenti e/o necessità, al fine di garantire un dialogo, anche nel futuro, strutturato, continuo e costruttivo.
SESSIONE MATTUTINA
Presentazione del progetto: richiede circa 20/30 minuti di tempo per effettuare una rapida presentazione del progetto e delle associazioni che vi partecipano, nonché per chiarirne gli obiettivi.
Giochi d’aula:
finalizzati a formare i ragazzi rispetto ai comportamenti da assumere per un corretto utilizzo dei giochi elettronici, attraverso una partecipazione attiva dei ragazzi tramite l’utilizzo della tecnica del role playing. Il tempo da dedicare a questa attività sarà di circa 60/90 minuti.
Gli obiettivi specifici che si intende raggiungere con il role playing sono i seguenti:
•    Avviare il ragionamento sui comportamenti utilizzati per tutelare la privacy quando si è on-line  (tipo di password utilizzate; opzioni di privacy nei social network, ecc.)
•    Evidenziare i comportamenti dei genitori in relazione all’utilizzo che viene fatto delle nuove tecnologie  dai loro figli (maggiore attenzione alle opportunità Vs maggiore attenzione ai rischi )
•    Ragionare sull’importanza dello scambio di informazioni tra ragazzi e adulti per facilitare il compito educativo dei genitori.
Plenaria:
•    Saranno illustrate le problematiche riguardanti, sia gli aspetti tecnici e della sicurezza on line che riguardo all’utilizzo dei social network;
•    Saranno discussi i risultati dell’esercitazione effettuata, saranno approfonditi i motivi delle scelte;
•    Sarà comunicata la possibilità ai ragazzi di giocare assieme ai genitori nella sessione formativa del pomeriggio.
ATTIVITÀ POMERIDIANA:
E’ previsto un tempo massimo di due ore, durante le quali sarà fatta una breve presentazione del progetto e saranno effettuati dei giochi d’aula con la partecipazione dei genitori, dei ragazzi e dei docenti.
Presentazione del progetto: Richiederà circa 20 minuti di tempo, durante i quali sarà fatta una rapida presentazione delle associazioni che partecipano al progetto, e saranno chiarificati quali sono i motivi dell’intervento e gli obiettivi che si vuole raggiungere con l’intervento stesso.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi