home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.332.079 visualizzazioni ]
01/06/2009 12.47.02 - Articolo letto 7909 volte

Grande pubblico per le Torri Umane di Irsina

Grande pubblico per le Torri Umane di Irsina Grande pubblico per le Torri Umane di Irsina
Grande pubblico per le Torri Umane di Irsina Grande pubblico per le Torri Umane di Irsina
Grande pubblico per le Torri Umane di Irsina Grande pubblico per le Torri Umane di Irsina
Media voti: Grande pubblico per le Torri Umane di Irsina - Voti: 0
Nonostante il tempo incerto, il centro storico del paese bradanico si è riempito,
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Irsina

Grande successo per la prima edizione del festival Internazionale delle Torri Umane ad Irsina (MT). Nonostante infatti il tempo incerto, il centro storico del paese bradanico si è riempito, nell’appena trascorso fine settimana, di migliaia di persone provenienti da tutta la regione e anche dalla Puglia, oltre che di numerosi turisti italiani e stranieri. Tutti ammirati dalle bellezze artistiche del luogo ed esaltati dall’eccezionale spettacolo offerto dai castiglieri catalani “Colla Jove de Castellers de Sitges” che a più riprese, nel corso di questi giorni, hanno realizzato torri umane a cinque, sei e sette piani. Nell’ultima di esse sono state esposte la bandiera italiana e quella catalana, in segno di ringraziamento per la calorosa accoglienza ricevuta e soprattutto dell’amicizia che si è spontaneamente instaurata con la gente di Irsina. Tanto che Santi Terraza, capo del gruppo, visibilmente emozionato nel corso della premiazione, ha preannunciato il proseguimento della collaborazione con l’associazione Terra di Sud e con tutti gli altri componenti del comitato organizzatore, per la realizzazione della prossima edizione del Festival. Ed ha trovato immediato riscontro nelle parole del sindaco di Irsina Domenico Amenta, che ha confermato l’impegno in tal senso delle istituzioni locali ed ha ringraziato la Regione Basilicata per il fondamentale apporto finanziario. Grande ammirazione hanno destato anche le “Pizzicantì”, torri umane realizzate dai molisani di Castellino del Biferno (CB) e le originali rappresentazioni dell’altro gruppo di Sitges, il “Moixiganga”, che nel corso della tradizionale processione in onore della Madonna della Pietà – accompagnata come sempre dal P’zz’cantò irsinese - hanno simulato le stazioni della Via Crucis con suggestive composizioni umane. Ottima musica e tanto divertimento poi nel corso delle due serate del Terra di Sud Folk Festival, arricchite dalle esilaranti gags di Dino Paradaiso e conclusosi con lo strepitoso concerto del Parto delle Nuvole Pesanti che hanno fatto ballare e cantare la folla accorsa in Largo Cattedrale. L’edizione di quest’anno è stata vinta dal gruppo di Corato dei Cascarea, ma ottime anche le esibizioni del Gruppo Folk Matera e dei Ta Zin di Terlizzi. Ed anche quella, ovviamente fuori concorso, del gruppo di casa dei Pelosofolk. L’ottima riuscita dell’evento ha stimolato la fantasia degli organizzatori che già stanno elaborando idee per arricchire ulteriormente la prossima edizione.

 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi