home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 87.954.249 visualizzazioni ]
19/01/2012 23.17.59 - Articolo letto 5586 volte

Un movimento dei forconi anche in Basilicata?

Movimento dei Forconi Movimento dei Forconi
Media voti: Un movimento dei forconi anche in Basilicata? - Voti: 4
E' nata da poco una pagina su Facebook per raccogliere le adesioni
di GIANNI CELLURA
Basilicata Negli ultimi giorni abbiamo assistito all'incalzante e dilagante protesta messa in atto in Sicilia con il cosiddetto Movimento dei Forconi. Sul grande social network di Facebook si assiste a una gran mole di commenti sull'iniziativa, dai più supportata ma anche criticata, che sta paralizzando ogni ambito siciliano. Distributori senza carburante, supermercati completamente vuoti, tante le critiche sul fatto che i grandi mass-media italiani ne parlino in modo davvero marginale.
É cominciato l’altro ieri il blocco pacifico di tutta la Trinacria. Tutti i principali porti, le raffinerie e gli snodi dell’isola sono stati invasi; questa battaglia sociale e culturale é già stata battezzata come il movimento delle “5 giornate di Sicilia”.
Tutti i partecipanti, da quanto emerge, non sono di un particolare colore politico, sono persone comuni, vittime di una situazione sociale non più sopportabile; ciò che sta avvenendo è l'attuazione di proteste e blocchi pacifici autogestiti e organizzati soprattutto tramite il web. Tanti i blog che ne parlano, tanti i gruppi e gli eventi creati su Facebook e soprattutto emerge che il movimento siculo sta prendendo piede anche in altre regioni. Pare infatti che da domani partirà un altro blocco in Calabria così come riporta la pagina relativa che conta già qualche centinaio di iscritti e che pubblichiamo di seguito "Domani alle ore 9.00 il movimento dei Forconi della Calabria attuerà il blocco del lato nord della città di Crotone altezza rotatoria fra la 106 e la 107 in località Passo Vecchio. Nel prosieguo della protesta-proposta contiamo di chiudere alla circolazione anche il lato sud. Fatto salvo varchi per i mezzi di soccorso. Nello specifico ricordo a tutti che non saranno tollerate sigle sindacali o partitiche di qualsivoglia natura concubine del sistema e che ci hanno portato alla situazione attuale."

E in Basilicata?
Se è vero che l'insieme di proteste è partito dal sud è anche vero che sta prendendo forma in altre regioni italiane del centro-nord. In Basilicata, invece, si parla da qualche ora di organizzare un movimento dei forconi tutto lucano. Dalle prime reazioni già si evince un certo interesse ma anche una certa incredulità. La pagina del Movimento dei forconi della Basilicata è raggiungibile da questo link:
http://www.facebook.com/pages/Movimento-dei-Forconi-della-Basilicata/364630500219962 e nel giro di pochi minuti conta già una cinquantina di iscritti. "Per adesso occorre far numero prima di poter organizzare qualunque cosa" appare così scritto sulla bacheca.
Seguiremo da vicino l'evolversi di questa situazione. Seguiranno aggiornamenti.

Gianni Cellura




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi