home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 91.219.196 visualizzazioni ]
15/01/2012 14.46.31 - Articolo letto 3324 volte

LA CISL PRESENTA IL PROGRAMMA AL NUOVO DIRETTORE ASM MARUGGI

Salvatore Adduce e Giampiero Maruggi Salvatore Adduce e Giampiero Maruggi
Media voti: LA CISL PRESENTA IL PROGRAMMA AL NUOVO DIRETTORE ASM MARUGGI - Voti: 0
Chiamati a raccolta tutti i suoi dirigenti, a partire dalle rsu
Basilicata Tutti i rappresentanti della CISL Fp - Comparto Sanità - del territorio di Matera, in maniera compatta e solidale, unitamente alla segreteria generale della Federazione, rinnovano il loro costante impegno a tutela dei diritti dei lavoratori della Sanità del materano. E’ un periodo storico di grandi difficoltà ed in tale consapevolezza, un grande sindacato, la Cisl, chiama a raccolta tutti i suoi dirigenti, a partire dalle rsu:
per dare maggiore vigore alla sua azione sindacale al fine di concretizzare la tutela giuridica ed economica dei lavoratori della Asm;
per superare gli impedimenti e le inadempienze della precedente Direzione strategica dell’Asm che ha, in alcuni casi, vanificato le legittime aspettative dei lavoratori ed, in altre circostanze, depotenziato il ruolo strategico e prezioso delle rsu, che invece, sono per tutti noi, baluardo istituzionale imprescindibile, in quanto rappresentano la vera democrazia rappresentativa. Pertanto, al nuovo Direttore Generale dell’Asm,  la Cisl Fp, con fermezza, presenta i punti fermi della sua azione sindacale dei prossimi mesi: tolleranza zero, in caso di ulteriori ritardi:  nell’adozione degli adempimenti applicativi degli Accordi sanciti in Delegazione trattante e rimasti ancora inapplicati (Inquadramento giuridico ed economico di tutti i lavoratori dipendenti, Progetti Obiettivi, Riqualificazione e reinquadramento in pari categoria del Personale dipendente interessato da processi di esternalizzazione dei servizi, Benefici ed agevolazioni al personale dipendente di cui alla Legge N° 53/2000 sulla conciliazione vita-lavoro); nell’applicazione in maniera uniforme, su tutto il territorio dell’ASM, degli istituti contrattuali già regolamentati dal vigente contratto collettivo integrativo decentrato stipulato a maggio 2010 (Mobilità, reperibilità, straordinario, flessibilità oraria, part-time, mensa, ecc.); tolleranza zero sul mancato rispetto del ruolo e delle prerogative delle RSU;
salvaguardia e valorizzazione delle professionalità di tutti i lavoratori  dell'azienda (in modo particolare, per le peculiari implicazioni che ne derivano, per quelli interessati dai processi di riordino della rete ospedaliera); eliminazione degli sprechi sulla dirigenza, sui tanti privilegi ancora esistenti, sugli acquisti, sui fitti, sulle esternalizzazioni, sulle consulenze esterne; attivazione di un tavolo tecnico per l’adozione dei piani triennali di riorganizzazione previsti dall’art. 16 del D. L. n. 98/2011, convertito dalla legge 111/2011, per destinare il 50% delle economie di gestione alla contrattazione decentrata integrativa (facendo aumentare il salario di produttività da ripartira tra il personale del comparto); investimenti finalizzati: ad assumere nuovo personale, per  ridurre le gravissime carenze di organico dei diversi profili professionali, sopra tutto quelli sanitari;  alla formazione, per valorizzare le professionalità interne;  stipula urgente  di apposite convenzioni tra Asm e Università per attivare corsi di laurea per professioni sanitarie. Il programma della Cisl  parte da questi punti fermi, con l’impegno ad ampliare il suo programma anche attraverso i suggerimenti e le sollecitazioni dei propri iscritti e simpatizzanti, ai quali rivolge l’invito a sostenere la Cisl per fronteggiare, insieme, il drammatico momento storico che viviamo.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi