home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.807.130 visualizzazioni ]
11/01/2012 11.48.45 - Articolo letto 5389 volte

Rave party: denunciati 6 giovani per danni ad infrastrutture pubbliche

Carabinieri Carabinieri
Media voti: Rave party: denunciati 6 giovani per danni ad infrastrutture pubbliche - Voti: 0
Dagli arresti domiciliari al carcere di Matera per un uomo di Miglionico
Matera e provincia I Comandi Stazione continuano a dimostrarsi imprescindibili presidii di legalità in grado di esercitare un costante e capillare controllo del territorio. Nella giornata di ieri, in esito a servizi di prevenzione disposti sull’intero territorio di competenza, i Carabinieri della Stazione di Miglionico hanno tratto in arresto, in esecuzione di provvedimento di ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dall’Ufficio G.I.P. – Tribunale di Matera, il 39enne Alessandrino Domenico, già arrestato dai militari il giorno di Natale per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenuto in regime di arresti domiciliari. Nei giorni seguenti l’arresto, l’uomo aveva più volte disatteso la restrizione impostagli, così come pazientemente accertato e documentato dai Carabinieri di Miglionico con reiterate uscite dalla propria abitazione per recarsi sia in paese che a Matera. Ieri l’esecuzione del provvedimento quale aggravamento della precedente misura dei domiciliari a seguito delle diverse evasioni commesse e la traduzione al carcere del Capoluogo.
Sempre nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Miglionico, al termine di un’attività di indagine, hanno denunciato 6 giovani, di età compresa tra i 21 ed i 32 anni, ritenuti responsabili di aver invaso, in occasione di un rave party non autorizzato tenutosi nella notte tra sabato e domenica scorsi, i terreni siti in contrada San Giuliano, nei pressi dell’omonima diga, e di aver danneggiato le infrastrutture presenti nell’area attrezzata di proprietà comunale denominata “La casa sul lago”. I giovani erano stati controllati dai militari dell’Arma che nelle prime ore della mattinata di domenica li avevano colti intenti a smontare le apparecchiature e la strumentazione audio atte alla diffusione della musica. Il danno complessivo accertato ammonta a circa 5.000 euro, non coperto da assicurazione. La struttura presenta infatti vetri infranti, porte, infissi e sanitari danneggiati, nonché scritte spray sui muri.   





Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi