home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.285.323 visualizzazioni ]
18/05/2009 11.45.23 - Articolo letto 6719 volte

STELLA E LABRIOLA INCROCIANO LE BRACCIA

STELLA E LABRIOLA INCROCIANO LE BRACCIA STELLA E LABRIOLA INCROCIANO LE BRACCIA
STELLA E LABRIOLA INCROCIANO LE BRACCIA STELLA E LABRIOLA INCROCIANO LE BRACCIA
Media voti: STELLA E LABRIOLA INCROCIANO LE BRACCIA - Voti: 0
Errore di comunicazione sui manifesti elettorali. Le braccia conserte sono un chiaro segnale di chiusura. Ma il candidato del centrosinistra corre ai ripari
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera

Il candidato del Pd alla Provincia di Matera, Franco Stella cambia posizione. Non parliamo, ovviamente di migrazione verso altri schieramenti politici, ma della posizione del corpo sui manifesti elettorali. Infatti il materiale pubblicitario che ritrae Stella a braccia conserte è stato sostituito da manifesti e santini in cui il candidato del centrosinistra assume una posizione a braccia dritte, parallele al corpo. Il cambio di immagine è stato dettato da motivi di opportunità visto che la postura a braccia conserte rappresenta, nel linguaggio non verbale, un chiaro segnale di chiusura che genera una barriera di comunicazione verso l’interlocutore, in questo caso l’elettorato. Dunque un errore di comunicazione quelle braccia incrociate che si è cercato di correggere fotografando Stella in una posa diversa senza la giacca gessata e con una cravatta regimental (blu) al posto di quella rossa puntinata. E stavolta sono stati curati maggiormente altri dettagli “fuorvianti” per l’elettore. Infatti, nei nuovi manifesti è sparito il fondo celeste che è notoriamente il colore del centrodestra, in favore di un fondo neutro e di una grafica minimalista. Dopo la gaffe, nei nuovi manifesti Stella si è tolto anche la giacca denotando un atteggiamento più informale e comunicativo. Ma attenzione, per “par condicio” occorre aggiungere che anche il candidato del centrodestra Nuccio Labriola, è incorso nell’errore di comunicazione facendosi fotografare nei manifesti a braccia conserte. Chissà se anche lui correrà ai ripari facendosi consigliare da qualche esperto di comunicazione visiva. Ma al di là dell’immagine forse c’è un’altra chiave di lettura, metaforica, in quelle braccia conserte, siano esse di destra o di sinistra: il riproporsi nella politica di un atteggiamento di attesa anziché di proposta. E allora ci sarebbe da preoccuparsi.

Giovanni Martemucci



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi