home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 91.026.413 visualizzazioni ]
16/05/2009 10.13.57 - Articolo letto 6195 volte

BAWER MATERA: TUTTO DA RIFARE

BAWER MATERA: TUTTO DA RIFARE BAWER MATERA: TUTTO DA RIFARE
Media voti: BAWER MATERA: TUTTO DA RIFARE - Voti: 0
A cura di Mariangela Gaudiano
di DANILO MAZZILLI
Matera

Si arrende all’overtime la BAWER Matera nella seconda gara dei play out salvezza in quel di Fossombrone, dopo aver riacciuffato con grinta e determinazione una gara che dopo i primi due quarti poteva sembrare virtualmente chiusa.
Padroni di casa, infatti, costantemente in vantaggio per i primi 20 minuti di gioco, con Gattoni, Poletti e Crow a fare il bello ed il cattivo tempo nell’area piccola materana. BAWER che risponde per lo più con Giuliani e Ferrienti, entrambi autori di un’ottima prestazione. Fossombrone chiude il secondo quarto con ben 16 punti di vantaggio (50-34). L’inerzia del match cambia completamente a partire dal terzo quarto, quando Matera ritrova Longobardi, Sottana e Corvino a dar man forte ai già citati Ferrienti e Giuliani. La BAWER si trasforma da brutto anatroccolo in cigno ed in 10 minuti recupera sino al -5, sul 62-57, parziale finale del terzo quarto. Sulle ali dell’entusiasmo, i ragazzi di coach Corà premono ulteriormente sull’acceleratore fino ad agguantare prima il pareggio con Sottana (69 pari) e poi il sorpasso con il solito Giuliani (69-71). Incandescente il finale di gara: Matera è avanti di 2 punti a pochi secondi dal termine (76-78), con Gattoni in lunetta per il possibile pareggio: il play marchigiano sbaglia entrambi i tiri liberi ed il successivo tiro sa tre su rimbalzo offensivo di Rivali. Sbaglia anche Sottana dalla linea del 6.25, mentre Poletti aggancia in extremis il pareggio. Sul ferro la tripla di Gergati della possibile vittoria BAWER. Si va all’overtime con il punteggio sostanzialmente in equilibrio sino a pochi secondi dalla fine: Matera trova nella tripla di Ferrienti il sorpasso sul +1 (87-88) ma negli ultimi secondi accade di tutto. Matera conquista palla nella propria metà campo, ma la coppia arbitrale ravvisa un fallo in attacco nella penetrazione di Sottana. Nel successivo possesso Rivali subisce fallo da capitan Longobardi e realizza entrambi i tiri liberi che danno la vittoria alla Bartoli.

FOSSOMBRONE - BAWER MATERA 89-88 (33-22 50-34 62-57 78-78)

FOSSOMBRONE: Gattoni 17, Mancinelli n.e., Sanna 4, Doati 18, Rivali 4, Perini 19, Poletti 17, Crow 10, Laudoni 0, Basili n.e. Coach Paolini

BAWER MATERA: Corvino 10, Sottana 11, Gergati 2, Cortese 5, Ferrienti 21, Squeo n.e., Maggioni 6, Giuliani 18, Vinciguerra n.e., Longobardi 15. Coach Corà

Arbitri: Pierantonio Riosa di Trieste e Gianluca Gagliardi di Anagni (FR)

Mariangela Gaudiano
Addetto Stampa
Olimpia BAWER Matera

 




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi