home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.382.801 visualizzazioni ]
21/12/2011 17.56.11 - Articolo letto 5272 volte

BAWER MATERA–ADRIATICA INDUSTRIALE RUVO: IL PRE GARA

Formazione allenata da coach Ciccio Ponticiello prima della gara casalinga contro Capo d´Orlando Formazione allenata da coach Ciccio Ponticiello prima della gara casalinga contro Capo d´Orlando
Media voti: BAWER MATERA–ADRIATICA INDUSTRIALE RUVO: IL PRE GARA - Voti: 0
Il vice coach Ambrico: “Siamo pronti a chiudere l’anno con una vittoria”
Matera LA BAWER OLIMPIA MATERA è pronta a superare l’ultimo ostacolo prima della pausa di campionato. Al PalaSassi arriva l’Adriatica Industriale Ruvo, formazione che occupa l’ultima piazza nella Divisone Sud-Est, che però non può essere sottovalutata in un momento troppo importante della stagione biancazzurra.
Una sfida preparata in pochi giorni, ma certamente con grande intensità sul parquet del PalaSassi, dove Grappasonni e compagni hanno lavorato a fondo per poter mettere in campo tutte le energie residue prima della sosta. Era importante, in questi giorni, migliorare alcune giocate offensive, oltre che il modo di affrontare Ruvo in difesa. Il coach Ciccio Ponticiello si è concentrato sulla parte tattica, senza lasciare nulla al caso, perché portare a casa i due punti da questa gara interna è fondamentale. La squadra ha lavorato al completo in questi tre giorni agli ordini del tecnico biancazzurro, compreso il rientrante Castoro, che potrà prendere parte alla gara regolarmente dopo aver assorbito completamente l’infortunio che l’aveva messo fuori gioco per due settimane. La squadra è parsa concentrata al massimo e soprattutto consapevole di poter recuperare il gap che la separa da posizioni migliori di classifica, dopo aver sciorinato tratti di grande basket contro Napoli e Ferentino, due delle formazioni migliori, considerando anche i risultati, dell’intero campionato.
LE DICHIARAZIONI INERENTI LA GARA DEL VICE COACH GIANPAOLO AMBRICO – “Ci siamo allenati, in questi tre giorni a disposizione, con grande intensità e concentrazione, cercando di migliorare qualcosa a livello soprattutto difensivo. Abbiamo la consapevolezza di aver fatto molto bene a Fermentino, dove abbiamo perso solamente nei minuti finali e di poter continuare a fare bene, ma comunque con grande consapevolezza di potercela giocare con tutti e su ogni parquet. Inoltre, considerando che contro Ruvo sarà l’ultimo impegno prima della pausa natalizia, vogliamo a tutti i costi fare bene, come sempre naturalmente, ma con la voglia di mettere in campo tutte le energie residue per chiudere al meglio il nostro 2011, che ci ha regalato grandi soddisfazioni nella passata stagione con la salvezza, e che vogliamo chiudere con la vittoria dinanzi ai nostri sostenitori”.
L’AVVERSARIA NELLE PAROLE DEL VICE COACH – “Ruvo è una squadra molto giovane con un paio di elementi che portano esperienza ed hanno affrontato diversi anni nella categoria come Villani e Tagliabue. E’ una squadra che corre tanto, difende con intensità e pressa moltissimo. Nonostante l’ultimo posto in classifica non bisogna rilassarsi perché i nostri avversari sono stati capaci di mettere in difficoltà diverse compagini. Inoltre, viste le caratteristiche elencata, è naturale che sfruttino spesso il contropiede; in più adottano entrambe le modalità di difesa sotto il proprio canestro, cambiando spesso tra zona e uomo. Essendo una compagine giovane, hanno tanti giocatori desiderosi di mettersi in mostra e che giocano sempre al centodieci per cento per la grande voglia di farsi notare in una stagione per loro importantissima”.
I PRECEDENTI – Sfide contro l’Adriatica Industriale Ruvo si hanno ogni anno, essendo una compagine che da diversi anni calca i parquet della terza categoria nazionale e che si ritrova sempre nello stesso girone dei biancazzurri. Nella passata stagione, in aprile, la Bawer conquisto al PalaSassi una vittoria importantissima, che rilanciò la squadra di Ponticiello nella corsa salvezza dopo cinque sconfitte consecutive. La gara terminò con il punteggio di 75-72 e nell’occasione furono tre i top scorer biancazzurri, Vico, La gioia e Grappasonni con 15 punti ciascuno.
GLI ARBITRI – Alessandro BUTTINELLI e Alessandro SARACENI dirigeranno al PalaSassi la gara che avrà inizio alle ore 20,30.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi