home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.357.413 visualizzazioni ]
16/12/2011 15.31.15 - Articolo letto 7366 volte

Il treno Crotone-Milano non passerà più da Policoro

Ferrovia di Policoro Ferrovia di Policoro
Media voti: Il treno Crotone-Milano non passerà più da Policoro - Voti: 0
Pare che Trenitalia abbia soppresso almeno 15 treni nel centro jonico
Policoro “Da lunedì 12 dicembre il treno Crotone-Milano non passa più da Policoro”. A sostenerlo è il consigliere comunale Giuseppe Ferrara. “Mi risulta che Trenitalia abbia soppresso almeno 15 treni, nel centro jonico, nella tratta che dalla Calabria porta alla Puglia su un totale di 35. La politica dei tagli indiscriminati e senza logica ha colpito a dismisura anche la città jonica, riferimento importante di tutto il circondario, e questo è un grave danno per i viaggiatori che sceglievano come mezzo di spostamento il trasporto su rotaia. Però la soppressione sia del Crotone-Milano di sera (20:05) che la mattina (08:25), simbolo per tanti anni dell’emigrazione popolare verso il ricco e opulento nord, è sbagliato perché ora prima di raggiungere il capoluogo meneghino bisognerà, per chi sceglie treno, cambiare completamente tratta per raggiungere la Puglia, allungando i tempi di arrivo nelle stazioni del nord dove il treno si ferma. L’utenza a Policoro prima della soppressione, giunta senza nessun preavviso, era vasta e comprendeva anche cittadini della vicina Calabria e dell’entroterra potentino, da Senise per fare un esempio. Ebbene questa decisione la reputo sbagliata e cercherò di mettere in campo tutte le azioni possibili e immaginabili, compreso un incontro con gli amministratori del circondario, per sollevare il problema anche a livello istituzionale e capire il perché di questa decisione, che fa il paio oltretutto con la soppressione di altre tratte verso città tipo Roma e Torino. In aggiunta a questo disservizio c’è, mio malgrado, da registrare anche l’eliminazione dei treni regionali. La locomotiva che prima partiva da Policoro alle 06:10 per arrivare a Taranto in tempo utile sia per andare a lavoro che per studio non esiste più, e ora bisogna fare scalo a Metaponto, cambiare “macchina” per poi giungere nella città dei Due mari dopo circa 2 ore e venti minuti: una vera e propria odissea. Forse sarebbe stato più opportuno sopprimere qualche treno in più, tipo quelli la cui ultima fermata è Metaponto, per lasciarne qualcuno a lunga percorrenza in stazioni strategiche di cerniera tra due o più regioni. Oltretutto i servizi sostitutivi degli autobus di Trenitalia si sovrappongono a quelli di privati raddoppiando il servizio di trasporto su gomma quando ci sarebbe bisogno invece di potenziare quello su ferro. Non vorrei -conclude- che dietro ci sia un business tra pochi e scapito di tantissimi utenti”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi