home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.379.650 visualizzazioni ]
09/12/2011 16.23.46 - Articolo letto 3314 volte

I Consorzi industriali, Enti inutili? No Superflui!

CGIL CGIL
Media voti: I Consorzi industriali,  Enti inutili? No Superflui! - Voti: 0
Replica della FP CGIL al consorzio industriale della provincia di Matera
Matera Apprendiamo  dalla stampa del convegno sui 50 anni del Consorzio industriale di Matera. Questo    è il terzo convegno che viene promosso sul ruolo dei Consorzi nello sviluppo industriale:  il primo è stato quello organizzato dalla FP CGIL il 19 maggio del  2009,  il secondo quello organizzato dalla FICEI con il  patrocinio della Regione Basilicata il 13 luglio dello stesso anno e  da ultimo questo  organizzato dal Consorzio industriale di Matera     sabato 3 dicembre ’11  in occasione dei 50 anni dalla nascita del Consorzio  di Matera. Apprendiamo dalla stampa che  l’attuale Commissario ritiene che “ il campo di azione dei consorzi meriti di essere ampliato”, invece che ridimensionato cosi come prevede la legge di riforma.  La  stessa cosa che diceva la FP CGIL  nel 2009 in piena gestazione della legge. Appare, quindi,  alquanto singolare che un Commissario preposto ad applicare la legge, finisca per chiedere  una riforma della legge di riforma. Ma tant’è.  Ci dispiace dirlo, ma  è  arrivato fuori tempo massimo; ad oggi,   non esistono più le condizioni per una battaglia che ridia un ruolo di primo piano ai Consorzi industriali nello sviluppo di un territorio, questo almeno in Basilicata.  Non  dopo che è  la Governance della Regione è stata ridisegnata  accentuando la verticalizzazione dei processi decisionali. Infatti, la legge di  riforma prevede che i 4 membri più il Presidente del  consiglio di amministrazione siano tutti di nomina regionale quindi senza alcuna influenza del territorio dove il consorzio dovrebbe operare.  È bene ricordare che i consorzi nacquero perché vi era l’esigenza di rappresentare gli interessi finanziari e imprenditoriali  territoriali  che non avevano rappresentanza ( Camere di commercio, banche, comuni, provincia,  associaz. degli industriali ecc.). L’idea di fondo  era quella di agevolare la coesione di un territorio attraverso la rappresentanza degli interessi locali, in un ottica di gestione partecipata del territorio ( di qui la natura associativa dei consorzi). Quindi, un organismo intermedio ed un elemento di democrazia economica e industriale. Il nostro tentativo nel 2009 fu  quello di recuperare la dimensione democratica di questi enti che nel tempo chi più chi meno si erano trasformati in carrozzoni burocratici ed  utilizzati   ai soli fini clientelari. Con  la legge di riforma la mutazione si è completata: da Enti democratici i Consorzi sono diventati  del tutto Enti burocratici con soli compiti di gestione, una sorta di ufficio periferico della regione. Quindi non enti inutili, ma superflui.  Stessa sorte è toccata  agli ATER (ex Istituti delle case popolari). Questi ormai  sono Enti   che   non assolvono più alla loro funzione originaria  e per questo andrebbero soppressi. Tanto sarebbe un  primo concreto esempio di tagli ai  costi della politica,  che in una Regione che è tra le più povere d’Italia costituirebbe già un bel segnale.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi