home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.813.887 visualizzazioni ]
07/12/2011 15.43.50 - Articolo letto 3466 volte

Il Ccipl ha presentato la “giornata di studio” del 16 dicembre

Regione Basilicata Regione Basilicata
Media voti: Il Ccipl ha presentato la “giornata di studio” del 16 dicembre - Voti: 0
Il presidente Maggio ha fatto un punto sul lavoro svolto finora dal Comitato ed ha illustrato il programma delle iniziative per l’immediato futuro
Matera Un confronto sulle tematiche del lavoro e dell’occupazione in Basilicata, un’occasione di dialogo a più voci tra le diverse componenti politiche, professionali e sociali della comunità regionale ed un momento d’incontro e di comunicazione tra le istituzioni e la società civile.
Saranno questi i temi portanti della giornata di studio “Il lavoro in una società coesa e solidale” in programma il 16 dicembre a Palazzo Lanfranchi di Matera.
E’ quanto è emerso questa mattina nel corso di una conferenza stampa tenuta dal presidente del Comitato di Coordinamento istituzionale per le Politiche del Lavoro, Pinuccio Maggio.
L’incontro è stata l’occasione per fare un punto sul lavoro svolto finora dal Comitato, ma anche per illustrare le iniziative che si intendono intraprendere nell’immediato futuro.
La giornata si candida ad essere un traguardo intermedio, una postazione per guardare avanti e individuare, con tutte le parti interessate, le linee prospettiche principali per un programma operativo che si rivolga direttamente a chi vive i problemi del lavoro: i giovani, le donne, i gruppi svantaggiati, i lavoratori in cassa integrazione, i lavoratori in mobilità, gli immigrati.
 “La funzione dell’integrazione - ha detto Maggio - non può prescindere dall’esercizio di un compito di mediazione tra la società e le istituzioni e tra gli stessi organismi istituzionali.
Il nostro programma trova così la sua sintesi operativa: maturare la chiara visione dei compiti da adempiere e mettere in atto l’impegno più motivato e consapevole per portare avanti i nostri obiettivi.
Siamo consapevoli delle difficoltà che incontreremo, ma anche molto motivati ad offrire un valido contributo al sostegno dell’occupazione.
Oggi la nostra società - ha proseguito presidente del Ccipl - ha bisogno di riscoprire i valori della coesione e della solidarietà che si esprime proprio nel mondo del lavoro, per recuperare gli equilibri che reggono l’equità e la giustizia nella società”.
 
Il Coordinamento Politiche del Lavoro - La scheda
 
Il Comitato di Coordinamento Istituzionale per le Politiche del Lavoro è un’istituzione che fa parte integrante dell’ordinamento che la riforma dei servizi per il lavoro ha disegnato per il sistema regionale.
Esso si colloca nel panorama degli organismi che costituiscono la struttura del sistema regionale dei servizi per l’impiego.
Al Comitato di coordinamento istituzionale per le politiche del lavoro è affidata una funzione che è di grande importanza e complessità per il funzionamento di tutto il sistema regionale: la funzione di rendere effettiva sul territorio l’integrazione tra i servizi per l’impiego, le politiche del lavoro, le politiche formative.
Da quando si è insediato, nel mese di marzo 2011, il Comitato ha svoltoun’attività di conoscenza e di esplorazione degli organismi e dei servizi per il lavoro. E’ stato stilatoun programma di incontri con i rappresentanti delle istituzioni pubbliche e delle organizzazioni private che operano nel mondo del lavoro, ascoltando tutte le istanze, per conoscere la molteplicità di quelle voci che formano il concerto delle politiche per il lavoro.
In prospettiva e nello svolgimento dei compiti affidatigli, il Comitato intende proporsi a tutte le componenti sociali con la logica della “porta sempre aperta”, funzionare cioè contemporaneamente come “centro di ascolto” e come “canale di mediazione e di comunicazione” nei confronti delle istituzioni pubbliche, mettendo in atto l’impegno più motivato e consapevole per adempierli.
 
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi