home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.797.975 visualizzazioni ]
23/11/2011 17.25.03 - Articolo letto 4352 volte

Telecamere al centro e nei Sassi ma con aggravio di spese per le multe

Autovelox nei sassi di Matera (foto martemix) Autovelox nei sassi di Matera (foto martemix)
Media voti: Telecamere al centro e nei Sassi ma con aggravio di spese per le multe - Voti: 0
Serviranno a pagare un call center di San Marino
Matera "È interessante - afferma in una nota Adriano Pedicini, Consigliere comunale del PDL- come certe iniziative dell’amministrazione comunale, anche quelle banali, prendano voce e siano pubblicizzate con tanta enfasi agli organi d’informazione, mentre altre passano sotto tono, anzi vengono sottaciute e con determine dall’oggetto travisato, si lascia apparire altro: “spese procedurali-presa d’atto” si stia ben attenti dal darne informazione alla cittadinanza e si fa di tutto per tenerle nascoste. Questa “presa d’atto” attiene ad un imminente programma: l'installazione di 5 varchi con telecamere nelle zone a traffico limitato esistenti nell'ambito del centro cittadino. La nostra Amministrazione Comunale, inoltre, ha riesumato la ZTL nei Rioni Sassi dando indirizzo di ripristinare 2 varchi elettronici già esistenti che verranno riattivati. Preoccupazione preventiva, ma senza dubbio garantita del Comune, è che questo comporterà un inevitabile aumento delle sanzioni al C.d.S. e di conseguenza un aggravio di lavoro per la Polizia Municipale che dovrà fronteggiare allo sportello i cittadini. Questo disturbo viene definito nella determina nr.213 del 14.10.2011 “tentativi di comunicare presunte cause di giustificazioni degli illeciti commessi…”. Ovviamente si comprende, attese le passate esperienze, che gli occhi vigili delle telecamere, riverseranno una caterba di contravvenzioni, comporteranno una mole notevole di lavoro per la nostra Polizia, quindi cosa si fa? una bella estensione del contratto già in essere, con l’attivazione di un bel servizio di call-center con operatori della società R.T.I. Poste/Sapidata s.p.a. che daranno, dopo la multa, informazioni ai malcapitati. La differenza sta nel fatto che questo call-center è a pagamento e ovviamente lo si scarica sul cittadino materano indisciplinato, con un aggravio delle spese procedimentali di postalizzazione di €. 1,25 per verbale notificato. Portando di fatto a 15,11 € le già alte spese di notifica del verbale che, per un divieto di sosta raggiunge la ragguardevole cifra complessiva di 54,11 €. Senza dubbio ci candidiamo ad un record in Italia per essere la città con i verbali al c.d.s. più alti, lì dove ad esempio per la capitale, le stesse spese di notifica si fermano a 11,88 € mentre per la Polizia Stradale a 11,69. Si è stati fortemente critici su tali scelte a partire dalle procedure del sistema sanzionatorio fatto con un massiccio uso di costosissime telecamere, si ritengono sproporzionati tali sistemi che produrranno un esborso di denaro notevole dalle tasche del cittadino, con l’aggravante che buona parte di questo andrà a rimpinguare e dare lavoro a ditte del nord. La città che vive il momento più tragico con una disoccupazione giovanile dilagante, con l’emergenza sociale più considerevole, vede destinare il denaro della regione più povera, quello che senza alcun dubbio è quello che si paga mal volentieri, quello dei 10 minuti di ritardo, del ticket  scaduto nelle aree blu, quello della distrazione, con questo denaro contribuiremo a incrementare l’occupazione al nord. Unica consolazione se proprio cerchi scusanti: che al malcapitato multato risponderà una gentile operatrice del call-center della già opulenta San Marino, sede della società Sapidata. C’è da chiedersi: ma la città è veramente questo quello che chiede e che vuole? rifletta questa amministrazione atteso che tanto decanta la democrazia partecipata, proponga anche qui un sondaggio, lo faccia su questi aspetti, si accerti se i cittadini hanno questa visione della gestione della città".




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi