home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 91.219.107 visualizzazioni ]
21/11/2011 17.49.59 - Articolo letto 3543 volte

LA BAWER NON CAMBIA PASSO, VINCE CHIETI

BAWER: Pilotti e Grappasonni BAWER: Pilotti e Grappasonni
Media voti: LA BAWER NON CAMBIA PASSO, VINCE CHIETI - Voti: 0
Il vice coach Ambrico: “Le basse percentuali ci hanno condannato”
Matera LA BAWER OLIMPIA MATERA si ferma ancora una volta lontano dalle mura amiche del PalaSassi. Questa volta è sul parquet del Bls Chieti che la squadra di coach Ponticiello non riesce a conquistare l’importantissimo successo esterno, atteso soprattutto per migliorare la media inglese dei biancazzurri.
Contro la formazione abruzzese la squadra di Ponticiello voleva assolutamente provare a continuare la striscia positiva e conquistare due punti fondamentali in trasferta, ma alcuni problemi di nastura fisica, nel corso della preparazione settimanale, avevano già incrinato i progetti dell’allenatore materano e del suo roster. Poi la gara non è stata prodiga di situazioni favorevoli ai biancazzurri, che sono stati costretti ad inseguire quasi sempre, ma che non sono riusciti quasi mai ad avere l’ausilio di un po’ di fortuna quando sono stati chiamati a concludere verso il canestro avversario. Quasi l’intero roster a disposizione di Ponticiello ha fatto registrare percentuali molto basse, tant’è che al termine dell’incontro si registra un 13 per cento da tre, pari a tre canestri in ventiquattro tentativi. È venuto a mancare, dunque, il necessario apporto alla causa della squadra dei tiratori come Lagioia e Cantagalli, che ci avevamo abituato a molto meglio di dodici punti in due.
IL POST MATCH DELL’ASSISTANT COACH GIANPAOLO AMBRICO – “Abbiamo avuto un buon inizio e siamo stati in partita per i primi tre quarti. Poi abbiamo subito un calo nell’ultima parte dell’incontro. Il problema maggiore, però, è stato rappresentato dalle basse percentuali al tiro, perché se entravano un paio di canestri da tre a Cantagalli o Lagioia potevano star qui a raccontare un’altra partita. A metà terzo quarto, poi, ci siamo ritrovati con Pilotti, LAgioia, Vico e Tardito con quattro falli. Siamo rientrati in campo con una formazione giovanissima: Centrone, Aprea, Castoro, Cantagalli e Martone il quintetto. Anche nei primi frangenti dell’ultimo quarto abbiamo retto mantenendo il meno 4, poi nel finale ancora qualche errore al tiro e siamo stati condannati; ma ripeto, con una percentuale almeno decente al tiro, questa gara potevamo vincerla”.
BISOGNA GIA’ GUARDARE AVANTI SECONDO AMBRICO – “Ora non ci sono altre parole per spiegare la situazione, bisogna solamente continuare a lavorare senza piangerci addosso per una sconfitta, seppur evitabile, e pensare che si può fare di meglio, molto meglio. Sicuramente abbiamo giocato contro una buona squadra con giocatori di categoria e di valore indiscutibile come Feliciangeli, Gialloreto, Rossi e Raschi. Quest’ultimo siamo riusciti a contenerlo anche bene, poi Rossi è stato bravo in un paio di stoppate, Gialloreto ci ha puniti anche in condizioni di tiro difficili e così si è fatta dura. Comunque ripartiamo senza fare drammi, con la convinzione che già contro Bari possiamo fare molto bene e riprendere la nostra corsa”.
Nota lieta, la rumorosa e folta presenza dei sostenitori biancazzurri che hanno aderito numerosi all’iniziativa della società del presidente Pasquale Lorusso. Il pullman arrivato a Chieti e qualche iniziativa privata, infatti, hanno portato al PalaSantaFilomena oltre sessanta tifosi biancazzurri.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi