home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.816.669 visualizzazioni ]
08/10/2008 19:00:00 - Articolo letto 5400 volte

AUTOTRASPORTO. IL DIETROFRONT DI MATTEOLI RISCHIA DI PROVOCARE NUOVE AZIONI DI LOTTA

Media voti: AUTOTRASPORTO. IL DIETROFRONT DI MATTEOLI RISCHIA DI PROVOCARE NUOVE AZIONI DI LOTTA - Voti: 0
Martemix
di GIANNI CELLURA
Italia Dopo i numerosi bracci di ferro con il Governo, gli autotrasportatori aderenti alla Fita Cna sono decisi a riaprire la vertenza del settore. “La retromarcia del ministro dei Trasporti Altero Matteoii non fa onore alle assicurazioni fornite fino ad oggi e rimette in discussione l’accordo dello scorso giugno”. Il segretario regionale della Fita Cna, Leonardo Montemurro, legge con seria preoccupazione l’esito negativo dell’incontro che si sé svolto nei giorni scorsi al Ministero e che ha portato all’abbandono del tavolo da parte dell’Unatras) l’organizzazione che riunisce le associazioni di autotrasporto) e la dichiarazione dello stato di agitazione del settore. Montemurro considera le motivazioni del ministro un segnale che potrebbe condurre ad ulteriori forme di protesta. “In campo – precisa Montemurro – c’è la vertenza che riguarda sia le risorse a disposizione che la sicurezza sulle strade”. Le imprese di autotrasporto, infatti, sono obbligate a non rispettare le norme del Codice della strada, la normativa sui tempi di guida e di riposo, costringendo gli imprenditori e i loro collaboratori a turni alla guida massacranti e a condizioni economiche che non coprono i costi sopportati dalle imprese. “Le motivazioni portate da Matteoli, a giustificazione di questo repentino dietro-front, fanno riferimento a fantomatiche interpretazioni giuridiche del provvedimento – prosegue Montemurro - dimenticandosi però di ricordare che lo stesso Ufficio legislativo del ministero, appena un paio di settimane fa non aveva rilevato nessun ostacolo alla introduzione dello stesso provvedimento". Quanto alle risorse finanziarie, conclude Leonardo Montemurro: "Sono mesi che stiamo aspettando di poter mettere a disposizione delle imprese quelle risorse riferite al 2007; in più abbiamo registrato che per il 2008 non vi sono le nuove risorse cui si fa cenno nell'accordo, per l'abbattimento dei costi delle imprese". Potenza, 8 ottobre 2008


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi