home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 87.480.752 visualizzazioni ]
06/11/2011 21.25.11 - Articolo letto 3337 volte

Time Volley: Batosta casalinga contro San Vito

Gianni D´Onghia Gianni D´Onghia
Media voti: Time Volley: Batosta casalinga contro San Vito - Voti: 1
Doveva essere una gara alla portata della materane
di DANILO MAZZILLI
Matera Ribaltone in vetta alla classifica al termine della quinta giornata di andata del 67° Campionato italiano di pallavolo femminile Serie A2.
Con 13 punti al comando, guidano da questa sera, la sorprendente matricola Pomì Casalmaggiore e la Banca Reale Yoyogurt Giaveno che approfittano così della prima sconfitta stagionale del Biancoforno Santa Croce. Al successo della formazione di Milano, ieri nell'anticipo contro l'Acqua Paradiso Busnago (7) per 3-1, ha risposto l'exploit del Giaveno di Napolitano, che ha sbancato il Villa Romiti di Forlì con un rotondo 3-0 sull'Infotel (1). Una vittoria netta, messa in cassaforte soprattutto nel secondo set, quando la formazione piemontese sotto 23-21, ha infilato un parziale di 0-4 per il 23-25 finale. Senza storia la terza frazione con Forlì che ha raccolto solo sette punti. Romagnole ultime.
Al secondo posto sale l'Esse-ti La Nef Loreto (12) che travolge per 3-0 proprio l'ex capolista Santa Croce (11), caduta sotto i colpi di Santini e Rosangela, davvero in serata di grazia. Alle toscane non sono bastati i 20 punti di Brussa per rimanere in partita. Biancoforno raggiunto a quota 11 dall'Icos Crema che al PalaBertoni trova i tre punti, battendo 3-0 l'IHF Frosinone (5), al termine di una gara praticamente a senso unico. Unidici punti anche per il Puntotel Sala Consilina delle meraviglie che torna dal PalaLiabel di Salsomaggiore con una preziosa vittoria ai danni di un Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato (4) sconfitto per 3-1. Colarusso e Strobbe firmano l'ennesima impresa delle ragazze di Iannarella. Salesi che con il blitz in terra d'Emilia continuano a sognare ad occhi aperti. Tre punti pesanti per l'A&P Olivieri Verona (9), corsara per 3-1 sul campo del Rota Volley Mercato San Severino (4). Perso il primo set, reazione della squadra di Nibbio che vince in rimonta contro un'avversaria ben disposta in campo e trascinata dalla brasiliana Jaline (24 punti). Rompe il digiuno con la vittoria il Cedat85 San Vito (4). La compagine di Lo Re batte a domicilio per 3-0 un Time Volley Matera (3) che in alcuni tratti del match ha dato la sensazione di poter riaprire la partita. Travaglini e l'americana Bensend tra le protagoniste della bella affermazione al PalaSassi. Con le lucane, a tre punti anche la Lavoro.Doc Pontecagnano che affianca in classifica l'Assitur Corriere Espresso Soverato (3) regolata per 3-2 al PalaScoppa dopo un match altamente spettacolare.
Su tutti i campi, prima del fischio d'inizio di tutte le gare è stato osservato un minuto di silenzio in memoria dell'ex Presidente della Sirio Perugia Carlo Iacone e, come da indicazione del CONI, delle vittime del nubifragio che ha colpito la città di Genova.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A2 – I risultati della quinta giornata
Rota Volley Mercato S.Severino-A&P Olivieri Verona 1-3 (25-15, 20-25, 12-25, 18-25);
Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato-Puntotel Sala Consilina 1-3 (20-25, 25-17, 19-25, 21-25);
Esse-ti La Nef Loreto-Biancoforno Santa Croce 3-0 (25-21, 25-18, 27-25);
Icos Crema-IHF Volley Frosinone 3-0 (25-13, 25-17, 25-10);
Assitur Corriere Espresso Soverato-Lavoro.Doc Pontecagnano 2-3 (23-25, 25-11, 23-25, 25-14, 12-15);
Time Volley Matera-Cedat85 San Vito 0-3 (15-25, 22-25, 23-25);
Infotel Forlì-Banca Reale Yoyogurt Giaveno 0-3 (17-25, 23-25, 7-25);
Pomi Casalmaggiore-Acqua Paradiso Busnago 3-1 (30-28, 25-16, 22-25, 25-20)

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A2 – La classifica
Banca Reale Yoyogurt Giaveno 13, Pomi Casalmaggiore 13, Esse-ti La Nef Loreto 12, Icos Crema 11, Biancoforno Santa Croce 11, Puntotel Sala Consilina 11, A&P Olivieri Verona 9, Acqua Paradiso Busnago 7, IHF Volley Frosinone 5, Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato 4, Rota Volley Mercato S.Severino 4, Cedat85 San Vito 4, Lavoro.Doc Pontecagnano 3, Time Volley Matera 3, Assitur Corriere Espresso Soverato 3, Infotel Forlì 1.
Note: 1 Incontro in meno: Icos Crema, Infotel Forlì; Infotel Forlì 3 punti di penalizzazione

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A2 – I tabellini della quinta giornata
ROTA VOLLEY MERCATO SAN SEVERINO - A&P OLIVIERI VERONA 1-3 (25-15, 20-25, 12-25, 18-25) - ROTA VOLLEY MERCATO SAN SEVERINO: Engle 5, Russo, Fastellini 4, Krasteva (L), Caponi 4, Medaglioni (L), Laghi, Moretti 6, Jaline 24, Pascucci 12, Repice 4. All. Giandomenico. A&P OLIVIERI VERONA: Brutti 9, Masino 2, Radicheva 2, Percan 16, Marc 9, Catena 8, Assirelli 18, Marcone (L), Moschini (L). Non entrate Bosio, Zampieri, Orlandi. All. Nibbio. ARBITRI: Turtù, Rossetti. NOTE - durata set: 22', 26', 22', 27'; tot: 97'.

TERRE VERDIANE SERVIZI ITALIA FONTANELLATO - PUNTOTEL SALA CONSILINA 1-3 (20-25, 25-17, 19-25, 21-25) - TERRE VERDIANE SERVIZI ITALIA FONTANELLATO: Valpiani 1, Rania 12, Sestini 17, La Rosa, Do Carmo Braga 9, Martini 1, Lunghi (L), Manfredini 19, Fabbri, Perini, Lapi 3. All. Botti. PUNTOTEL SALA CONSILINA: Colarusso 12, Franco, Garcia Zuleta 11, Thais 10, Strobbe 16, Boscoscuro (L), Rynk 6, Faraone, Ronconi 9. Non entrate Capriotti, Vico, Vincenti. All. Iannarella. ARBITRI: Feriozzi, Spinnicchia. NOTE - Spettatori 420, incasso 520, durata set: 27', 25', 28', 28'; tot: 108'.

ESSE-TI LA NEF LORETO - BIANCOFORNO VOLLEY SANTA CROCE 3-0 (25-21, 25-18, 27-25) - ESSE-TI LA NEF LORETO: Moy Alvarado 10, Drozina 4, Casillo 12, Giuliodori 10, Vallese (L), Santini 16, Grizzo, Correia Do Nascimento 10. Non entrate Alikaj, Capone, Burazer, Di Iulio, Fornara. All. Pistola. BIANCOFORNO VOLLEY SANTA CROCE: Demichelis, Rosso 12, Corjeutanu 4, Boriassi, Tanturli 1, Filipovics 3, Lanzini (L), Brussa 20, Liguori, Zambelli 7. Non entrate Ruberti. All. Chiappafreddo. ARBITRI: Sessolo, Zingaro. NOTE - durata set: 25', 24', 31'; tot: 80'.

ICOS CREMA - IHF VOLLEY FROSINONE 3-0 (25-13, 25-17, 25-10) - ICOS CREMA: Paolini 9, Baggi, Togut 14, Fanzini 6, Carrara (L), Devetag 12, Secolo 9, Portalupi, Rondon 2. Non entrate Nicolini, Cagninelli, Mutti. All. Barbieri. IHF VOLLEY FROSINONE: Monacelli, Kohler 5, Garcia Marquez 8, Palazzini, Sammartano (L), Zanin 2, Karalyus, Ruzzini (L), Menghi 3, Ginanneschi 5, Spataro 4, Gioia. Non entrate Giglio. All. Secchi. ARBITRI: Fretta, Saltalippi. NOTE - durata set: 21', 26', 22'; tot: 69'.

ASSITUR CORRIERE ESPRESSO SOVERATO - LAVORO.DOC PONTECAGNANO 2-3 (23-25, 25-11, 23-25, 25-14, 12-15) - ASSITUR CORRIERE ESPRESSO SOVERATO: Della Rosa, Lussana (L), Rotondo 5, Spaccarotella, Mautino 13, Nesovic 21, Moncada 2, Antonucci 2, Diomede 16, Glod John 17. All. Breviglieri. LAVORO.DOC PONTECAGNANO: Vanni 8, Kostadinova 13, Gorini, Fumagalli 5, Cacace, Zilio (L), Astarita 9, Lauro 2, Micca, Tsekova 21, Ricciardi. All. Marino. ARBITRI: Pristerà, Stancati. NOTE - durata set: 29', 24', 31', 23', 20'; tot: 127'.

TIME VOLLEY MATERA - CEDAT85 SAN VITO 0-3 (15-25, 22-25, 23-25) - TIME VOLLEY MATERA: Cacciapaglia (L), Ciotoli 3, Popovic 5, Angelova 3, Flammini 1, Donà 7, Blunda 6, Benefico, Paternoster, Tekiel 15. All. D'onghia. CEDAT85 SAN VITO: Brown 5, Travaglini 16, Di Cecca 4, Bensend 16, Segalina 4, Lo Cascio 2, D'Ambros (L), Izzo, Caputo, Benato, De Lellis 4. Non entrate Carbone. All. Lo Re. ARBITRI: Valeriani, Chimento. NOTE - durata set: 26', 26', 32'; tot: 84'.

INFOTEL FORLì - BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO 0-3 (17-25, 23-25, 7-25) - INFOTEL FORLì: Coriani 2, Poli 5, Cimatti Federica 1, Moretti (L), Ritschelova 8, Muri 1, Camara 10, Ferranti 5, Baldini 1. Non entrate Salvia, Cipolloni Giulia, Laghi. All. Fresa. BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO: Mastrodicasa 9, Cester 2, Senkova, Angelelli, Molinengo (L), Aricò 6, Luciani 13, Corna 4, Beier 11, Cvetanovic 6. Non entrate Coatti, Veglia. All. Napolitano. ARBITRI: Rolla, Licchelli. NOTE - durata set: 23', 29', 18'; tot: 70'.

POMì CASALMAGGIORE - ACQUA PARADISO BUSNAGO 3-1 (30-28, 25-16, 22-25, 25-20) - POMì CASALMAGGIORE: Lugli 9, Paris (L), Olivotto 16, Nardini 13, Giorgi (L), Tomasevic 1, Petrucci 3, Zago 21, Kucerova 10, Masotti. Non entrate Trabucchi, Bertone. All. Milano. ACQUA PARADISO BUSNAGO: Bruno 9, Stacchiotti 6, Kim 2, Lombardo 15, Rubini, Bonetti 12, Alberti (L), Soraia 19. Non entrate Comi, Bellè, Basso, Bruzzone. All. Delmati. ARBITRI: Bassan, Somansino. NOTE - Spettatori 370, durata set: 29', 22', 22', 22'; tot: 95'.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A2 – Il prossimo turno
Domenica 13 novembre ore 18.00
Cedat85 San Vito – Banca Reale Yoyogurt Giaveno
Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato – Rota Volley Mercato San Severino
A&P Olivieri Verona – Pomì Casalmaggiore
IHF Volley Frosinone – Esse-ti La Nef Loreto
Lavoro.Doc Pontecagnano – Icos Crema
Biancoforno Santa Croce – Time Volley Matera
Acqua Paradiso Busnago – Assitur Corriere Espresso Soverato
Puntotel Sala Consilina – Infotel Forlì



 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi