home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.656.622 visualizzazioni ]
07/10/2008 19:00:00 - Articolo letto 5704 volte

Giornate del Patrimonio, Digilio: “La cultura torni ad essere lo strumento di successo della nostra economia”

Media voti: Giornate del Patrimonio, Digilio: “La cultura torni ad essere lo strumento di successo della nostra economia” - Voti: 0
Provincia di Matera
di GIANNI CELLURA
Italia Matera, 7 ottobre 2008 “Le Giornate del Patrimonio europeo, rappresentano la festa del Patrimonio, nella misura in cui il Patrimonio stesso sia fruibile durante tutto l’arco dell’anno”. E’ quanto sostiene l’assessore alla Cultura della Provincia di Matera, Giuseppe Digilio, intervenendo a consuntivo sulla due giorni tenutasi nel materano gli scorsi 27 e 28 settembre. “Solo vivendo il patrimonio architettonico, naturale e culturale quotidianamente, lo si mantiene vivo e lo si conserva alle future generazioni. Tale iniziativa – puntualizza l’assessore – pur non avendo trovato sponda finanziaria da parte del Ministero dei Beni Culturali, ha incontrato l’interesse e la determinazione delle singole Amministrazioni locali che si sono fatte carico, insieme alle associazioni culturali che animano il territorio della provincia di Matera, di sostenere l’iniziativa. Le Giornate del Patrimonio hanno riguardato una serie di manifestazioni culturali tutte patrocinate dall’Assessorato alla Cultura della Provincia e seguite con grande interesse dai cittadini che, grazie anche a queste manifestazioni, si riappropriano del Patrimonio e dei luoghi culturali. La sensibilità dimostrata in questo contesto dagli usufruitori di queste Giornate – continua Digilio – ci esorta ad implementare politiche di recupero del patrimonio stesso per la conservazione e la eccezionale fruizione da parte dei cittadini. A maggior ragione in provincia di Matera, dove l’espressione della cultura patrimoniale è completata con la naturale bellezza paesaggistica, fonte inesauribile di turismo culturale, è necessario dedicare maggiori finanziamenti. In virtù di ciò, al presidente del Consiglio Berlusconi – conclude l’esponente della giunta Nigro - chiediamo una maggiore disponibilità di risorse ed un maggior impegno del governo affinché la Cultura possa ritornare ad essere lo strumento di successo dell’economia italiana così come la storia ci ha consegnato, a mio avviso, del tutto incompatibile con la politica del risparmio tanto cara a Tremonti”.


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi