home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 87.953.862 visualizzazioni ]
20/10/2011 10.15.11 - Articolo letto 3448 volte

SMemorandum in camper, il tour contro le estrazioni petrolifere

A Pisticci "sMemorandum in Camper" A Pisticci "sMemorandum in Camper"
Media voti: SMemorandum in camper, il tour contro le estrazioni petrolifere - Voti: 0
Domenica 23 ottobre in piazza Vittorio Veneto
Matera Domenica 23 ottobre dalle 10:00 alle 13:30 in Piazza Vittorio Veneto, il MoVimento 5 Stelle ospiterà la prossima tappa dello sMemorandum in Camper, il viaggio dentro le contraddizioni del petrolio in Basilicata e non solo.
Il tour itinerante, realizzato con un vero e proprio caravan allestito di tutto punto, è promosso ed organizzato congiuntamente da OLA - Organizzazione Lucana Ambientalista, Movimento NoScorie Trisaia, Olachannel e RifiutiConnection.it.


Prima di giungere nella Citta dei Sassi, il team di attivisti lucani ha già fatto tappa nelle diverse località toccate dal depauperamento delle holding del petrolio: Policoro, Valsinni, Francavilla in Sinni, Marconia di Pisticci, Viggiano, Corleto Perticara, Marsico Nuovo, Moliterno, Sant'Arcangelo e Paterno.
Con l'aiuto dei viaggiatori dello sMemorandum in Camper procederemo ad un'attenta disamina dell'intero processo di estrazione mineraria che interessa il territorio lucano e che proprio in questi mesi rischia un sostanziale potenziamento per effetto del Memorandum recentemente sottoscritto dalla Regione Basilicata e dal Governo.
In perfetta linea con i principi del MoVimento 5 Stelle, anche a Matera sarà dato spazio a spunti di riflessione condivisa con tutti quelli che vorranno partecipare alla discussione con sollecitazioni, domande, proposte.


In occasione dell'incontro, le categorie sociali e politiche potranno anche dare il proprio contributo alla causa aderendo con una firma alla richiesta congiunta di moratoria delle attività estrattive, al fine di ottenere la salvaguardia del territorio lucano e della nostra salute.
Per visionare il decalogo sulla trasparenza e sulla legalità delle attività minerarie in Basilicata, rimandiamo a http://www.olambientalista.it/index.php/smemorandum/
Le richieste contenute nel decalogo vanno ben oltre quella del solo aumento delle Royalties, che per se stessa non ci interessa. Cosa ci facciamo solo con maggiori royalties? Ci compriamo più medicine quando ci avranno rovinato la salute? No, grazie!
Il recente episodio dei 21 operai dell'Elbe, intossicati da una nube di H2S a circa 200 metri dal centro Oli di Viggiano, la presenza di metalli pesanti (manganese, bario e cromo) nella sorgente lucana della fonte Acqua dell'Abete e di bario nelle acque della diga del Pertusillo, deve far riflettere sui rischi legati alle estrazioni del petrolio.
Ed è necessario riflettere, dopo quasi 20 anni di attività estrattiva, sull'occupazione promessa e sperata ma, nei fatti, inesistente.

Venite a trovarci il 23 ottobre, domenica, in piazza Vittorio Veneto dalle 10:00 fino alle 13:30, perché Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?), ma Noi neppure!



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi