home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.109.007 visualizzazioni ]
18/03/2009 19.17.55 - Articolo letto 12405 volte

Protocollo di intesa per la produzione di energia idroelettrica.

Diga - energia idroelettrica Diga - energia idroelettrica
Media voti: Protocollo di intesa per la produzione di energia idroelettrica. - Voti: 0
La Provincia di Matera e il Consorzio di Bonifica di Bradano e Metaponto insieme per tutelare l’Ambiente
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera

Gli invasi di San Giuliano di Matera, Gannano di Tursi e le idrovore del Metapontino rappresentano una risorsa dal punto di vista sia idrico, come riserva irrigua per l’agricoltura intensiva, sia energetico, per la possibile produzione di energia idroelettrica, potendo quindi rappresentare un ulteriore avanzamento nelle politiche energetiche da fonti sostenibili.

Nei prossimi giorni il presidente della Provincia Carmine Nigro e l’assessore all’Ambiente Francesco Labriola, promuoveranno un incontro tecnico-istituzionale con il presidente del Consorzio di bonifica di Bradano e Metaponto e il presidente dell’APEA, per valutare l’opportunità di candidare a finanziamento, regionale e/o comunitario, il Programma di Produzione di Energia Idroelettrica con la installazione di turbine presso gli invasi di San Giuliano e di Gannano di Tursi, nonché preso le idrovore del Metapontino.
 
“L’energia prodotta – ha sottolineato l’assessore provinciale all’Ambiente Francesco Labriola - potrà essere utilizzata anche per l’autoconsumo con conseguente risparmio in termini di costi di gestione degli impianti a beneficio delle casse del Consorzio di Bonifica. Un altro risultato importante che potremo conseguire molto più rapidamente, grazie all’esistenza dell’APEA, agenzia multiservizi e braccio operativo della Provincia di Matera.”
 
“Promuovere lo sviluppo sostenibile – ha concluso il presidente della Provincia Carmine Nigro – rappresenta un dovere istituzionale a cui non possiamo sottrarci. La Provincia intende, pertanto, predisporre tutti gli strumenti necessari per procedere lungo un percorso di qualità ambientale che diventa strategico per il futuro delle nostre comunità. Questo nuovo progetto in cantiere, insieme alla Tre giorni “Energy Expo” che si terrà il 6-7-8 maggio, dedicata al risparmio e all’efficienza energetica, costituiscono i segni tangibili di quel percorso.”



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi