home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 90.957.570 visualizzazioni ]
31/08/2011 15.27.40 - Articolo letto 3794 volte

Cosa fa Metapontum Agrobios per il territorio lucano

Oli extravergini lucani - Metapontum Agrobios Oli extravergini lucani - Metapontum Agrobios
Media voti: Cosa fa Metapontum Agrobios per il territorio lucano - Voti: 0
Una struttura dall'alto profilo scientifico
Metaponto (Bernalda) Gli eccellenti strumenti in dotazione e l’esperienza scientifica dei suoi ricercatori hanno consentito alla Metapontum Agrobios, durante i suoi 25 anni di attività, di supportare scientificamente il territorio regionale e di contribuire alla comprensione di fenomeni complessi mediante l’applicazione di tecnologie analitiche innovative.
La  specificità di AGROBIOS consiste nella multidisciplinarietà dei servizi di eccellenza  che è in grado di offrire e che la pone nelle condizioni di svolgere compiti di supporto alla Pianificazione e Programmazione degli interventi regionali. Tale specificità ha consentito in moltissimi casi la costruzione di collaborazioni e sinergie con gli altri enti presenti sul territorio. 
All’interno di  un sistema  in continuo mutamento, Metapontum Agrobios è stata in grado di mantenere un alto profilo scientifico e quindi  si è qualificata nel tempo come struttura, articolata in aree strategiche, capace di  fornire supporto  al territorio rendendo disponibili i risultati delle attività progettuali a sostegno  delle decisioni in materia di politiche del territorio. In questi anni di attività la Metapontum Agrobios ha saputo ritagliarsi spazi di intervento sul territorio,  in prevalenza nei campi dell'agroindustria, dell'ambiente e  della sicurezza alimentare.  Ed è proprio in queste aree chiave che la Metapontum Agrobios opera e specializza le proprie competenze  attraverso:
 
  1. Ricerca, sviluppo e trasferimento in settori strategici attraverso:
 
a)      Studio innovativo delle sostanze odorigene condotto con l’ausilio del naso elettronico e l’applicazione di sofisticate elaborazione geo-statistiche.
b)      Studi  finalizzati alla possibile applicazione di nuovi sensori sensibili a molecole odorigene da integrare con  strumentazione innovativa in  campo ambientale;
c)       Studi per verificare la presenza di sostanze xenobiotiche che interferiscono sul sistema endocrino degli esseri viventi (molluschi, pesci, animali di allevamento, esseri umani…) ovvero farmaci, droghe ad uso illecito, fitofarmaci, ritardanti di fiamma, diossine, PCB, prodotti ad uso cosmetico, additivi delle plastiche ecc. Tali sostanze non vengono assolutamente abbattute dai sistemi tradizionali di depurazione delle acque reflue e possono ridiffondere nei corpi idrici (fiumi, laghi, acque sotterranee, acque di transizione, mare) e risalire la catena alimentare.
d)      Attività di ricerca industriale nei settori chimico, bio-tossicologico, ecologico-ambientale (es. studi realizzati e propedeutici  alla redazione del Piano Regionale di Tutela delle Acque
e)      Studi innovativi su nuove tecniche di mitigazione e depurazione ambientale.
f)       Studi e ricerche di interesse regionale nell’ambito del Ciclo delle acque;
g)      Studi specifici finalizzati alla comprensione dell’impatto da attività petrolifera sui settori socio-economici strategici nelle aree interessate alle attività estrattive. In particolare vengono effettuati studi di avanguardia sulla sicurezza alimentare nelle aree interessate e l’impatto delle attività petrolifere sulle risorse naturali “strategiche” ( risorsa idrica, flora e fauna).
h)      Studi delle qualità delle acque marine e degli invasi di acqua dolce che riforniscono la rete idrica: In particolare ha eseguito studi finalizzati alla valutazione e comprensione dei fenomeni di proliferazione algale con riferimento alla  produzione di alghe tossiche e tossine da loro prodotte che causano seri danni alla salute umana;
i)        Studi e ricerche di interesse regionale in campo sanitario e fitosanitario;
j)        Si candida a Centro regionale per attuazione regolamento R.E.A.C.H. (Registration, Evaluation, Authorisation of Chemical) e numerosi studi sono già stati realizzati;
 
 
  1. Divulgazione dei risultati delle ricerche mediante:
 
k)      Pubblicazioni su riviste scientifiche referenziate;
l)        Atività di supporto e collaborazioni scientifiche con dipartimenti della Regione ed enti locali che richiedono competenze specifiche su tematiche di interesse (ambientale, agricolo, fitosanitario, ecc.);
m)     Collaborazioni con enti extra-regionali che operano nei settori di interesse comune
n)       Deposito di brevetti ritenuti strategici per il territorio
 
  1. Diffusione della cultura dell'innovazione attraverso
 
o)      Attività di diffusione e implementazione del know-how mediante momenti specifici ad essi dedicati come seminari, convegni, incontri, congressi.
p)      Formazione pre e post laurea (tesi, tirocini….)
q)      Alta formazione post laurea (dottorati di ricerca, master universitrari, ecc)
 
  1. Marketing territoriale
 
r)       Presentazione dei risultati di studi e ricerche dei settori di interesse aziendale in diversi contesti territoriali di tipo accademico, istituzionale, privatistico,…
 
  1. Promozione ed avvio di network e partenariati con enti e istituzioni  per la ricerca e il trasferimento tecnologico
 
 
 
In tale contesto la Metapontum Agrobios si configura come uno strumento al servizio dello sviluppo tecnologico regionale. L’approfondita conoscenza del territorio, attraverso l’utilizzo delle più moderne tecnologie di indagine e di elaborazione, consente  la gestione e la programmazione di interventi utili e rapidi per la protezione e la gestione ottimale del territorio e delle sue risorse naturali, sociali ed economici per il sostegno all’innovazione ed allo sviluppo.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi