home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.183.770 visualizzazioni ]
30/08/2011 18.46.42 - Articolo letto 7484 volte

Miss Italia, tre le finaliste che rappresenteranno la Basilicata

Grazia Guerrieri - Miss Basilicata 2011 Grazia Guerrieri - Miss Basilicata 2011
Miss Potenza Erika Bufano Miss Potenza Erika Bufano
Desirèe Ferlito Desirèe Ferlito
Media voti: Miss Italia, tre le finaliste che rappresenteranno la Basilicata - Voti: 0
C'è anche la numero 19 Miss Basilicata, Grazia Guerrieri
Italia Sono tre le miss provenienti dalla Basilicata che accederanno alla finalissima nazionale del Concorso di Miss Italia giunto alla sua 72^ edizione. I nomi sono stati resi noti nel corso delle preselezioni che si sono svolte al Teatro Verdi di Montecatini Terme.
 
Non credevano fosse un sogno realizzabile. Così le reginette che rappresenteranno la Basilicata, il 18 e 19 settembre, in diretta tv, su Rai 1, commentano la loro prima vittoria. Le miss baciate dalla fortuna sono: con il numero 19 Miss Basilicata, Grazia Guerrieri, con il numero 41Desirèe Ferlito, Miss Wella Professionals che è anche una delle due miss-mamme che è entrata a far parte delle 60 finaliste. Ricordiamo che la Ferlito si era aggiudicata nelle selezioni regionali in Basilicata, il titolo di Miss Miluna ma la giuria ha ritenuto di assegnarle una nuova fascia di Miss Wella Professionals per la bellezza dei suoi capelli. E, dulcis in fundo, con il numero 60, Erika Bufano potrà sfilare sulla passerella più desiderata dalle reginette con il titolo di Miss Italia Sport Basilicata. Si tratta anche qui di un nuovo titolo che ha sostituito quello di Miss Potenza. Un risultato che evidenzia il lavoro attento svolto dall’Esclusivista regionale per la Basilicata, Vincenzo Russolillo, che ha più volte ricordato il buon livello delle ragazze che avrebbero rappresentato il territorio lucano. “Sono stati mesi – ha dichiarato Russolillo – di duro lavoro ma se siamo riusciti a far vivere alle miss un momento di crescita e una occasione per vivere opportunità professionali nuove e importanti possiamo solo essere orgogliosi del buon lavoro svolto”.
“Dopo la coreografia – ha raccontato emozionata Desirèe Ferlito, Miss Wella Professionals Basilicata – hanno comunicato a tutte le miss i risultati e io, non appena ho sentito la sigla, sono scoppiata a piangere perché sognavo di essere in finale. Cercavo disperatamente il mio cellulare per condividere la mia gioia con mia madre. Come mamma – ha proseguito – ricevo attenzioni perché c’è curiosità su come si riesca anche a gestire la vita e gli impegni di lavoro con due gemelle. Spero di farcela e di essere votata dal pubblico”.
“Avevo perso le speranze – frastornata racconta Erika Bufano, Miss Italia Sport Basilicata – perché avevano chiamato tutte le 59 ragazze, mancava un numero e quando hanno pronunciato il mio nome non ho capito più cosa mi stesse accadendo. Un colpo al cuore di gioia e ancora devo realizzare la mia felicità. Sono stata contenta di ricevere il titolo di Miss Sport perché, come ha motivato la giuria, mi sono distinta a livello nazionale e ho vinto una medaglia come Promessa Azzurra nella disciplina del Judo. In questi giorni, è stato bello – ha concluso – essere fotografata e sono risultata anche telegenica. Ora voglio arrivare alla fine impegnandomi al massimo”.
La reginetta della Basilicata, Grazia Guerrieri, con il numero 19, potrà essere votata dal pubblico e dalla giuria e, magari, coronare il sogno di Miss Italia mostrando sul capo la brillante corona. Miss Basilicata, in occasione della finale regionale svoltasi a Colobraro, ha già ricevuto un prezioso gioiello Miluna, il famoso marchio che crea ornamenti preziosi in occasione del Concorso di Miss Italia, gentilmente donato dai Concessionari Miluna Mirage di Corallo Luciana Patrizia di Miglionico.
“Mi sto impegnando – ha detto Miss Basilicata 2011 - per seguire tutte le opportunità che questo magnifico Concorso ci riserva, senza timori e con la voglia di migliorare. Sento l’affetto di quanti mi sostengono e sono grata per questo. Nulla viene regalato e devo meritarmi la vittoria”.
Le Miss saranno valutate con un nuovo strumento che si avvale della moderna tecnica della fotogrammetria 3D per "misurare" i tratti somatici, con lo scopo di individuare in maniera scientifica le caratteristiche antropometriche facciali della bellezza contemporanea. La bellezza acqua e sapone, dunque, quella non camuffata.Per informazioni sugli eventi che si svolgeranno a Montecatini Terme è possibile consultare il sito internet www.missitalia.rai.it.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi