home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.326.958 visualizzazioni ]
27/08/2011 15.26.57 - Articolo letto 7077 volte

Le Miss lucane acclamate a Montecatini Terme

Le Miss lucane a Montecatini Le Miss lucane a Montecatini
Tutte le miss con la Mirigliani Tutte le miss con la Mirigliani
Media voti: Le Miss lucane acclamate a Montecatini Terme - Voti: 0
Lunedì si conoscerà l’esito delle selezioni al teatro Verdi
Italia È tutto magico – raccontano – le miss scelte per rappresentare la Basilicata a Montecatini Terme. Sono complessivamente 234 le ragazze attuali che si contenderanno il titolo di Miss Italia 2011 e ne resteranno 60. Lunedì si conoscerà l’esito delle selezioni al teatro Verdi.
Accolte in gran festa con la parata, la sfilata delle ragazze si è aperta con la fanfara della Polizia di Stato. Si sono poi presentate, nel Teatro Verdi, dando inizio ufficialmente allo spettacolo di bellezza che crea una piacevole ‘confusione’, per la prima volta, nella città di Montecatini. Entusiasmo per il ritorno di Fabrizio Frizzi dopo nove anni. “E’ carismatico – hanno raccontato le reginette lucane –e, dobbiamo confessare, sorridono le miss, che è anche un uomo affascinate. Ha spiegato che avremo tutte la possibilità di farci conoscere, di parlare e di far arrivare al pubblico a casa la nostra personalità”. Non poteva certo mancare Francesca Testasecca, Miss Italia 2010, che ha indossato la corona dei 150 anni dell’Unità d’Italia creata da Miluna.
Non si può nascondere l’emozione che le ragazze stanno provando così come entusiasmante è stato l’incontro con la patron del Concorso Patrizia Mirigliani che ha rivolto a tutte le raccomandazioni affinché possano vivere una bellissima esperienza fatta però di buone maniere ed educazione altrimenti il passo per uscire da Miss Italia è brevissimo. La Mirigliani ha ricordato, inoltre, che il modello di bellezza che si preferisce è sempre quello acqua e sapone. Non a caso, le miss in occasione della prima giornata di lavoro, si sono presentate al cospetto dei loro truccatori e parrucchieri senza maquillage e con i capelli ben puliti perché possano ricevere il giusto look. Questa edizione del concorso è ispirata alla semplicità e alla moderazione. Un no tassativo alla volgarità.  Sono stati vietati piercing a vista, i rifacimenti, i tatuaggi estesi sul corpo, le extension esagerate, le unghie troppo allungate e decorate, le lenti a contatto colorate. Una miss – secondo la Mirigliani – deve avere un buon grado di cultura, “Un ritorno ad un’immagine di grazia e pudore come negli anni di Sofia Loren, Gina Lollobrigida e Lucia Bosè e un benvenuto alla taglia 44. La miss ideale non deve rincorrere il mito della magrezza”.
“Che bel clima si respira a Montecatini Terme. Sentirmi acclamata è stato un grande onore per me ma anche una grandissima sorpresa”. Cosi la neo Miss Basilicata 2011, Grazia Guerrieri, racconta le sue prime emozioni all’ufficio stampa del Concorso Nazionale di Miss Italia in Basilicata. “Noi Miss che rappresentiamo le diverse regioni – abbiamo ricevuto la massima attenzione – ha proseguito la Guerrieri – e sentiamo forte il senso di responsabilità. Abbiamo conosciuto i truccatori, i parrucchieri, che ci seguiranno in questa avventura e siamo state rassicurate di poter contare su di loro per qualsiasi imprevisto o esigenza. Sveglia alle 7 però solo per la prima giornata. Colazione alle ore 7,30 e poi subito alle prove, nella Sala Congressi. Non mi spaventa questo ritmo impegnativo – ha detto Miss Basilicata – perché Miss Italia è anche questo, è crescita, è una occasione per imparare a essere meno viziate e più responsabili. Frizzi è simpaticissimo, la Mirigliani bellissima. Voglio ringraziare tutta le gente che mi sostiene e spero di poter farvi sentire fiera di me. Con le altre ragazze ho conservato lo stesso rapporto di semplicità che ho instaurato durante tutte le tappe di selezioni in Basilicata. E’ peccato sciupare il valore di un rapporto di amicizia per una emozione che potrebbe avere tante incognite. Certo sono felice e non lo nascondo. Spero che la loro gioia nei miei confronti sia sincera e se non fosse così, capirei perché la competizione era tra belle”.
Grazia Guerrieri è reduce dalla proclamazione di Miss Basilicata 2011 nella finale svoltasi a Colobraro. Secondo quanto ha raccontato, ha festeggiato per tre giorni di seguito con la persone che le sono state vicine, con la sua famiglia che si è prodigata in tutto e nell’accoglienza riservata per quanti avessero voglia di condividere con loro la gioia di questo momento. Un grazie speciale, è stato rivolto dalla Miss Basilicata al suo fidanzato che, presto, la raggiungerà a Montecatini Terme. “Un vero amore non si tradisce mai, simpaticamente – ha dichiarato Grazia Guerrieri – e io avrò rispetto di ciò che ha fatto per me per sostenermi”.
Per informazioni sugli eventi che si svolgeranno a Montecatini Terme è possibile consultare il sito internet www.missitalia.rai.it.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi