home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.853.848 visualizzazioni ]
23/07/2011 7.18.25 - Articolo letto 5356 volte

Consorzio di Bonifica di Bradano e Metaponto: assemblea dei dipendenti a Policoro

Consorzio di Bradano e Metaponto - lavoratori in assemblea Consorzio di Bradano e Metaponto - lavoratori in assemblea
Media voti: Consorzio di Bonifica di Bradano e Metaponto: assemblea dei dipendenti a Policoro - Voti: 0
Cavallo: “Necessaria un’accelerazione sulla legge di riordino”
Policoro
Si è tenuta ieri mattina a Policoro nella sala riunioni dell’Istituto religioso “Padre Minozzi” di Policoro, un’assemblea dei dipendenti del Consorzio di Bonifica di Bradano e Metaponto iscritti alla Fai Cisl ed alla Filbi Uil di Matera.
All’assemblea hanno partecipato il segretario provinciale della Fai Cisl di Matera, Vincenzo Cavallo, insieme ai rappresentanti aziendali, Franco Moliterni e Mario Robertazzo della Fai Cisl e Pino Pacifico della Filbi Uil.
Cavallo ha da subito affrontato la questione irrisolta della legge regionale di riordino degli enti consortili: “Se la riforma della governance non è stata ancora varata – ha esordito il leader sindacale di categoria – è perché a mio avviso all’interno del Consiglio regionale non vi è unità di intenti su cosa fare dei tre consorzi di bonifica regionali. Lo scorso 5 novembre incontrammo l’assessore regionale all’Agricoltura, Vilma Mazzocco, la quale ci comunicò che in base ad una lettura data ai documenti di bilancio consegnati alla Regione dai consorzi,  non restava altro che dover commissariare di lì a pochi giorni i tre enti di bonifica. A distanza di sette mesi, nulla è mutato, tranne il fatto che registriamo un incremento incontrollato dell’esposizione debitoria del Consorzio di Bonifica di Bradano e Metaponto”. Il segretario della Fai Cisl ha illustrato agli iscritti la sua proposta, qualora l’assessore Mazzocco dovesse propendere per il commissariamento dell’Ente. “Mi auguro in tal caso – ha continuato Cavallo – che si opti per una figura tecnica o per un funzionario in servizio presso la Regione. Sarebbe a nostro avviso sconsigliabile scegliere invece una figura politica, perché in caso di una scelta di questo tipo, vorrebbe dire che il riordino sarebbe rimandato negli anni, mentre il nostro auspicio è che per ridare vigore e forza propositiva al Consorzio, una modifica strutturale dal punto di vista legislativo è quanto mai necessaria al pari di un ritorno alla democratizzazione della scelta apicale alla guida dell’Ente”. Di tutto questo – è emerso - se ne discuterà a Potenza il prossimo 3 agosto, giorno in cui l’assessore regionale all’Agricoltura ha convocato le organizzazioni sindacali di categoria per fare il punto della situazione.
Cavallo ha infine riferito alla platea dei dipendenti circa l’incontro tenutosi lo scorso 18 luglio a Potenza presso la Presidenza della Giunta regionale alla presenza del governatore De Filippo e dell’assessore Mazzocco. “Ci hanno assicurato – ha concluso – che nonostante i tagli ai trasferimenti, la Regione farà fronte con risorse proprie alle esigenze del Consorzio, confermando sostanzialmente l’erogazione dei fondi dell’anno precedente”. Nell’assemblea si è inoltre parlato dell’incontro tenutosi alcuni giorni prima con il presidente del Consorzio, Angelo Carriero, riguardo ai vari problemi che affliggono i lavoratori (ritardo degli stipendi) e la riorganizzazione degli uffici. Su quest’ultimo argomento Cavallo ha riferito che le richieste del sindacato hanno trovato accoglimento. Infine agli intervenuti è stata illustrata la piattaforma del nuovo Contratto collettivo nazionale di lavoro dei dipendenti consortili.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi