home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.075.949 visualizzazioni ]
22/07/2011 9.44.59 - Articolo letto 4699 volte

Incendio a Policoro, tutta la Provincia mobilitata, Chiurazzi esprime incredulità

Incendio boschivo Incendio boschivo
Media voti: Incendio a Policoro, tutta la Provincia mobilitata, Chiurazzi esprime incredulità - Voti: 0
"Vasta operazione condotta dai nostri operatori"
di DANILO MAZZILLI
Matera e provincia
A contrastare il gravissimo incendio scoppiato ieri a Policoro c’era la Provincia di Matera e l’Apea.
 
“Tutte le squadre di Pronto intervento hanno partecipato alle operazioni di spegnimento della copiosa attività incendiaria che ieri ha interessato Bosco Pantano. Le nostre squadre, comprese quelle dell’Apea, coadiuvate dalla polizia provinciale, – hanno sottolineato l’assessore alla Forestazione, Angelo Garbellano, e l’assessore all’Ambiente Giovanni Bonelli – hanno prestato soccorso dalle ore 13.00 della mattina a tutta la notte, impegnando i mezzi tecnici, a disposizione dell’Ente e dell’Apea, che sono confluiti su Policoro dalle altre postazioni dislocate nelle zone di Scanzano,  Tinchi, Matera S. Giuliano e Grottole.”
 
“La vasta operazione condotta dai nostri operatori – ha proseguito il presidente Franco Stella - in sinergia con il Corpo Forestale dello Stato e con i Vigili del Fuoco coordinati dalla Sala Operativa Unificata Permanente ha notevolmente contenuto i danni. Le proporzioni dell’incendio e il numero dei focolai, infatti, si sono decuplicati nel giro di pochissimo tempo a causa del fortissimo vento che imperversava su tutto il tratto. Una situazione di grandissimo pericolo che poteva sfociare in un disastro decisamente più grave. Mi sento quindi di ringraziare tutte le risorse umane che, con coraggio e senso di sacrificio, hanno prestato attività di soccorso senza risparmiarsi, anche a rischio della propria incolumità.” 




Ho colto con rabbia, incredulità e preoccupazione la notizia di ieri riguardo l’incendio che ha distrutto circa quaranta ettari di vegetazione nella riserva naturalistica di Policoro “Bosco Pantano”.
E’ stato un colpo durissimo, la funzione che ricopre la fascia boschiva è fondamentale.
Quella del Bosco Pantano è una delle più importanti aree protette del Mezzogiorno e custodisce uno degli ultimi lembi di foresta planiziale sopravvissuta sulle coste italiane.
Il lavoro di coordinamento svolto dalla Prefettura  e quello operativo, durato ben dieci ore,  delle Forze dell’ordine, del Corpo Forestale dello Stato, dei vigili del fuoco e dei volontari tutti, è stato encomiabile.
Serve ora, data la natura presumibilmente e probabilmente dolosa dell’incendio, che si attivi uno stringente coordinamento interistituzionale, per evitare e scongiurare che nella stagione estiva in corso possano avvenire episodi analoghi, al fine di mettere meglio a frutto l’azione importante compiuta sinergicamente per limitare i danni.
Disponibile nel sostenere ogni forma di iniziativa in tal senso, colgo l’occasione per salutarvi cordialmente.

Sen. Carlo Chiurazzi




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi