home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.850.349 visualizzazioni ]
23/01/2009 13.44.21 - Articolo letto 6584 volte

VERTENZA FERROSUD. SI TRATTA

Ferrosud Ferrosud
Media voti: VERTENZA FERROSUD. SI TRATTA - Voti: 0
Ieri si è tenuto un incontro tra Trenitalia e le imprese interessate alla commessa
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera

“In relazione alla vertenza Ferrosud, connessa al taglio di commesse da parte di Trenitalia, nella giornata di ieri si è tenuto un incontro tra la Direzione Acquisti di Trenitalia e il raggruppamento di imprese interessate alla commessa Trenitalia per il revamping delle carrozze ferroviarie, costituito da AnsaldoBreda, Firema, Ferrosud, Keller, Magliola e Fervet.
 
Oggetto dell’incontro è stato proprio la riduzione della commessa Trenitalia, che inizialmente prevedeva la ristrutturazione di 901 carrozze Eurocity, successivamente ridotta a 450.
 
Le aziende interessate da questa decisione, hanno evidenziato, tra l’altro, i disagi connessi al blocco del credito operato da Fercredit nei confronti delle aziende, esplicitando, al contempo, la necessità di ovviare ai danni economici ed occupazionali conseguenti alla riduzione di tale commessa.
 
Oltre alla pianificazione della consegna delle ultime 90 carrozze in via di ristrutturazione, le aziende raggruppate hanno illustrato a Trenitalia una proposta alternativa alla riduzione del numero delle carrozze, tale da ridurre l'impatto negativo legato al taglio della commessa.
 
Le parti hanno concordato che, entro circa dieci giorni, sarà convocato un tavolo costituito da Trenitalia e le Aziende interessate, tra cui la Ferrosud, per quantificare, da un lato, la richiesta dei danni connessi alla riduzione della commessa e, dall’altro, per formalizzare la proposta alternativa.
 
Nell’arco di qualche giorno, inoltre, sarà convocato un altro tavolo di trattativa tra Fercredit, Trenitalia e le Aziende interessate per cercare di risolvere i disagi connessi al blocco delle linee di credito da parte di Fercredit.
 
La Direzione Acquisti di Trenitalia ha comunque ribadito di non avere il mandato dal Consiglio di Amministrazione per aprire una nuova trattativa, bensì solo quello di gestire la riduzione del contratto iniziale.
 
Ogni sforzo, comunque, sarà profuso dall’azienda, al fine di mantenere un importantissimo presidio produttivo per la Basilicata. Per questa ragione, confidiamo nel sostegno, che finora non è mancato, delle istituzioni governative e regionali, oltre che delle organizzazioni sindacali, affinché si continui a vigilare per tutelare questo strategico presidio produttivo.
 
Al contempo – ha concluso Moscariello – tenendo fede all’impegno minimo assunto con le organizzazioni sindacali in occasione di un precedente incontro, l’azienda, nonostante il momento di grave difficoltà, ha corrisposto ai lavoratori la retribuzione del mese di dicembre. Avremmo voluto fare anche di più, ma speriamo di riuscire, in tempi rapidi, a recuperare il debito rimanente con i nostri collaboratori”.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi